La felicità: si vive nelle cose inaspettate e non in quelle scontate

La tua felicità potrebbe venire da eventi inaspettati e non da cose scontate.

A volte la felicità è quella che non ti aspetti, non è per forza quella scontata, spesso la si trova in quelle cose inaspettate della vita. Spesso ti capita di pensare che ad esempio avere un lavoro soddisfacente e che ti fa guadagnare tanto ti può dare felicità. Felicità potrebbe essere per te anche perché hai una persona che ti affianca nella vita e che ti piace.

Vediamo se la vera felicità è quando dai le cose per scontato o quando ti arriva in modo inaspettato

Bisogna fare una distinzione, e cioè quando riconoscere la felicità bugiarda e la vera felicità. Quella vera è quella che arriva quando la tua vita riesce a sentire e a vedere delle sorprese. Una vita buona e piena di soddisfazioni è quando viene arricchita da eventi inaspettati, devi solo imparare a riconoscere quando le novità sono importanti e quando non lo sono.

Il tuo primo passo verso la felicità è quello di aprire bene gli occhi, devi imparare a riconoscere per bene l’imprevisto e l’inaspettato, questo sistema, questo metodo di pensare ti aiuterà a non pensare tanto ai tuoi molteplici problemi e a fare valutazioni importanti riuscendo così a non sbagliare e a scegliere le scelte personali migliori riuscendo così a trovare la strada della tua felicità.

Anna Frank recita: Pensa a tutta la bellezza ancora intorno a te e sii felice

Io penso che le felicità inaspettate e che poi sono di nostro gradimento, sono quelle che ci possono dare i nostri figli, in quanto un adulto, una persona, un padre o che sia una madre, arrivati a un certo punto della vita vivono per loro, lavorano per loro, si adoperano per loro, si sacrificano per loro. E allora la cosa più bella è avere un ricambio di tutto questo dai nostri figli, questa per me la ritengo una grande gioia e soddisfazione.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube