La foto della NASA cattura una strana luce aliena su Marte

La NASA è stata in grado di fotografare una fonte di luce di origine aliena su Marte? Ecco le conclusioni del famoso ufologo

Un esperto di UFO ha affermato che la NASA è stata in grado di fotografare una fonte di luce di origine aliena su Marte. L’esperto ha ipotizzato che la luce potrebbe essere stata prodotta da creature aliene che vivono sotto la superficie marziana. Immagini riguardanti la strana luce su Marte sono state individuate dal canale YouTube Streetcap 1. Secondo il proprietario del canale, le immagini originali sono state prese dal rover Curiosity della NASA su Marte.

La NASA è stata in grado di fotografare una fonte di luce di origine aliena su Marte?

Dopo aver visto il video, Scott Waring di UFO Sightings Daily ha riferito sulle immagini e ha dichiarato che secondo lui la fonte di luce non è naturale. L’esperto di UFO dice che la luce potrebbe essere prodotta da alieni su Marte. Sulla base dell’aspetto del raggio di luce nella foto, sembra che la luce abbia origine dalla superficie. Ciò porta Waring a credere che le forme di vita extraterrestri che hanno prodotto questa luce possano vivere sottoterra.

È interessante notare che una diversa foto scattata dal rover della NASA della stessa regione su Marte non mostra la strana luce. “Questo potrebbe indicare che esiste una vita intelligente sotto terra e usano la luce come noi”, ha affermato Waring. “Questo non è un bagliore del sole, nè qualche effetto ottico percepito dalla pellicola. Guardando attentamente il fondo della luce, è possibile notare una superficie molto piatta che ci dà il 100% di indicazione che proviene dalla superficie,” ha concluso il noto ufologo.

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp