La foto di un uomo sull’arenile a Rimini, pubblicata dalla Bbc, scatena polemiche

Arenile di Rimini: pubblicata la foto di un uomo sdraiato su un lettino, accerchiato dalla Polizia.

La foto di un uomo solo, su un lettino, sull’arenile di Rimini, attorniato da vigili e quad, pubblicata dalla BBC, scatena i social con commenti di apprezzamento, ma anche con molte polemiche: “Siete dei dittatori”.

La foto di uomo sull’arenile di Rimini scatena tante polemiche

Il Comune di Rimini aveva scattato e pubblicato delle foto di un uomo sdraiato sul lettino a prendere il sole e si era subito visto attorniato da polizia e quad, ripreso dall’alto, per dimostrare la piena efficienza delle misure anti-Coronavirus, con l’uso di droni  sia sulle spiagge che nei parchi.

Questa foto è subito andata a finire sulle pagine social, arrivando addirittura fino a quelle della Bbc, che a sua volta l’ha rilanciata sul suo profilo Instagram; lì, in pochissimo tempo, ha contato ben 45mila like, ricevendo commenti non tutti positivi, in particolare contro l’Amministrazione riminese.

Nella didascalia si legge che Rimini è una delle località balneari d’Italia con la maggior estensione di spiaggia sabbiosa, parliamo di 15 chilometri. La Polizia, in questo periodo di emergenza da Covid-19, sta sorvegliando le spiagge con droni per cercare di beccare le persone che infrangono le leggi.

La maggior parte dei commenti sono di apprezzamento dell’immagine, ma ci sono anche commenti che si scagliano contro il Comune di Rimini, definendolo “dittatore”.

Ecco alcuni dei commenti che si sono susseguiti, alcuni molto simpatici:

  • questo non è necessario”
  • è stanco di essere rinchiuso come un prigioniero”
  • “in questo momento così pesante dobbiamo stare a casa”
  • “siete dei dittatori”
  • “bella vista”
  • “wow, Rimini davvero una bellissima città”
  • “sta facendo distanziamento sociale”
  • “l’ora d’aria del prigioniero”
  • “non sta infrangendo alcuna regola”
  • pensate se tutti andassero al mare a prendere il sole”

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp