La lasagna al forno cremosa e saporita: ecco il segreto dello chef

Per avere una lasagna al forno cremosa e saporita basta seguire i consigli dello chef.

Per fare la lasagna al forno, che possa essere rossa, bianca o mista, bisogna essere un buono chef e avere dei segreti, e allora andiamo a vedere secondo dei consigli di uno chef come rendere un grande classico della cucina italiana, e come renderla perfetta.

Ecco il segreto dello chef per rendere la lasagna al forno saporita e cremosa

La lasagna al forno è una di quelle pietanze che mettono d’accordo tutti, piccoli e grandi, palati più fini e meno fini. Fatta alla besciamella o al ragù la lasagna è adatta a mangiarla in qualsiasi stagione e in ogni occasione, in particolare se poi sono fatte in casa con tutte le attenzioni dovute usando prodotti genuini e di prima qualità.

Diciamo che la lasagna viene fatta e interpretata in molte varianti nella cucina italiana, ma la ricetta classica è quella che va ad esaltare nel modo migliore questo primo piatto di alta qualità.

Poi alla tradizionalita’ ci sono proposte degli chef che se fatte bene riescono a dare il tocco che renderà la vostra lasagna unica, cremosa e saporita. Il trucco è il tocco che la rende il top, è la preparazione della besciamella, in modo da renderla degna di una lasagna eccezionale.

Preparazione besciamella:

Prendere il burro a pezzettini e sciogliere in una pentola e aggiungere un pò di farina 00, mescolare con una frusta facendo attenzione di eliminare tutti i grumi e fare cuocere fino a quando tutto sarà diventato dorato. Aggiungere sale, noce moscata, latte e ricotta; mescolare il tutto fino a quando la besciamella diventerà densa e corposa.

La ricetta

Una volta pronta la besciamella distribuirla su di una pirofila, adagiare poi le sfoglie di lasagna e alternatamente aggiungere un mestolo di besciamella e uno di ragù, aggiungere sempre alternativamente del parmigiano grattugiato. Una volta messo l’ultimo strato di sfoglia, aggiungere abbondante quantitativo di ragù e per finire dell’altro parmigiano grattugiato. Adesso non bisogna fare altro che infornare la pirofila per circa 30 minuti nel forno a 200 gradi. Buon appetito.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp