La marijuana può alleviare i dolori mestruali?

E’ recente la notizia secondo cui la marijuana medica possa essere in grado di calmare i dolori legati al ciclo. Non ancora però sono giunte delle conferme in merito.

Già precedentemente nei nostri articoli abbiamo parlato di come sia possibile alleviare il mal di pancia da ciclo, che è uno dei dolori che più affligge la donna.Tra le ultime notizie, ci è giunta una notizia molto curiosa che però divide ed incuriosisce il popolo femminile soggetto a questi dolori. La notizia bomba è un’ipotesi: può la marijuana alleviare i dolori da ciclo? Cerchiamo di capirne di più.

Marijuana si e marijuana no

Ovviamente non stiamo parlando della normale marijuana, ma di quella medica che in alcune zone del mondo è trattata come farmaco ed ha davvero aiutato molte persone, al che si è richiesto di legalizzarla anche nell’altra parte del mondo. Se n’è parlato negli ultimi mesi di come possa la marijuana medica aiutare le donne nel trattare i dolori da ciclo, a causa di una seria di provvedimenti che sono attualmente al vaglio negli USA. Da un punto di vista medico, però non ancora esistono degli studi scientifici e delle prove che possano dimostrare l’aiuto della marijuana in caso di ciclo.

Perché allora la marijuana potrebbe servire alle donne?

In realtà, si pensa che essa possa servire all’apparato femminile riproduttivo, dato che è pieno di recettori cannabinoidi che potrebbero influire sulla nostra percezione. Questi recettori sono gli stessi degli orgasmi intensi che alcune donne producono durante rapporti sessuali sotto l’effetto, appunto, della marijuana. Non ancora, però, si sanno conferme. Sarebbe un’idea piuttosto originale scoprire quali benefici possa generare la marijuana medica alla donna durante i dolori del ciclo. Attendiamo, quindi, ulteriori notizie in merito all’argomento.

leggi anche : Mal di pancia da ciclo? Alcuni consigli per curarlo

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.