La nuova Hyundai Tucson si avvicina alla produzione

La nuova Hyundai Tucson si avvicina alla produzione, il prototipo camuffato del modello è stato nuovamente avvistato

La nuova Hyundai Tucson si avvicina alla produzione. Il prototipo camuffato del modello è stato avvistato nelle scorse ore in strada. Da un punto di vista visivo, tuttavia, non c’è nulla di nuovo da segnalare, ma sappiamo dai precedenti avvistamenti, dai rapporti e persino dalle dichiarazioni che questo modello della casa coreana rappresenterà un importante allontanamento rispetto al suo predecessore. Una griglia più audace, i fari più sottili e la linea del tetto inclinati dietro i montanti B, nonché linee e pieghe forti, lo aiuteranno a distinguersi dal resto dei modelli presenti in quel segmento di mercato, secondo il vice presidente del design di Hyundai, Sangyup Lee.

Per quanto riguarda l’abitacolo della nuova Hyundai Tucson, gli aggiornamenti dovrebbero includere un pannello del cruscotto riprogettato, nuovi rivestimenti, nuovi colori e gli ultimi equipaggiamenti tecnologici.  La nuova Tucson dovrebbe essere presentata entro la fine dell’anno, con motori diversi adattati a ciascun mercato. Il Nord America, per esempio, otterrà probabilmente il motore Theta3 da 2,5 litri, nelle versioni naturalmente aspirate e turbo, abbinato a un cambio automatico a otto velocità.

D’altra parte, l’Europa dovrà probabilmente accontentarsi dell’unità a quattro cilindri GDI da 1,6 litri, T-GDI turbo-quattro da 1,6 litri, un diesel e forse un ibrido, con il 2.0 GDi HEV usato nella Sonata in pole position. La trazione integrale sarà opzionale in determinati livelli di allestimento. Maggiori dettagli sulla nuova Hyundai Tucson potrebbero arrivare già nel corso dei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Nuova Hyundai Tucson: notevole cambio di immagine per la futura generazione


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube