La presentazione della Maserati MC20 è stata rinviata a settembre

La nuova Maserati MC20 non debuttà più a maggio come previsto inizialmente ma a causa del coronavirus la sua presentazione avverrà a settembre

Sebbene Maserati avesse lanciato una vasta campagna pubblicitaria per annunciare la presentazione della nuova Maserati MC20, la diffusione del coronavirus, che sta imperversando in Italia, ha costretto la società modenese a ritardare l’evento in cui doveva essere svelata la nuova auto sportiva. La società italiana aveva programmato di svelare il modello in occasione di un evento appositamente organizzato per esso. Chiamato “MMXX: la via da seguire”, questo evento doveva servire non solo alla presentazione ufficiale del nuovo MC20, ma anche a presentare il rilancio del marchio e dei suoi nuovi piani strategici, poiché Maserati subirà una radicale trasformazione nei prossimi anni.

Debutto rinviato a settembre per la nuova Maserati MC20

Al momento non abbiamo una data più specifica, sappiamo solo che l’evento, che si sarebbe tenuto a maggio, dovrebbe venire programmato per il prossimo settembre. La location non è cambiata, la presentazione continuerà a svolgersi presso la sede Maserati a Modena. Fino a pochi giorni fa, la società italiana stava conducendo una nuova campagna promozionale per il modello, con la presentazione della nuova generazione di prototipi dell’MC20 in varie località iconiche in Italia.

Solo due settimane fa il marchio ha presentato le prime e sfocate immagini di questi nuovi prototipi a Milano insieme a una famosa scultura di Maurizio Cattelan. Pochi giorni dopo, abbiamo scoperto immagini più chiare e un video dello stesso prototipo su Instagram durante quello che sembrava essere un altro servizio fotografico in Piazza San Marco a Venezia. Tuttavia, da quella sessione fotografica tutte le attività promozionali sono state sospese.

La nuova Maserati MC20 è stato presentata dall’azienda come il successore dello spettacolare Maserati MC12 , anche se a differenza di questo, il nuovo modello non si basa su nessun modello precedente. Infatti, uno dei pochi dati che è stato confermato è che avrà un motore completamente nuovo che è stato sviluppato da Maserati. Questo dovrebbe essere un propulsore V6 sovralimentato, anche se per ora non abbiamo un singolo dato di questo motore.

Ti potrebbe interessare: La nuova Alfa Romeo Giulia GTA avvistata nello stabilimento Maserati di Modena


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp