Latte a colazione: secondo una ricerca aiuta e previene il diabete

Bere latte a colazione può contribuire a prevenire il diabete e l’obesità abbassando i livelli di glucosio nel sangue. Lo confermano i ricercatori canadesi.

Bere latte a colazione può contribuire a prevenire il diabete e l’obesità abbassando i livelli di glucosio nel sangue. Lo confermano dei ricercatori canadesi che hanno condotto degli studi a riguardo.

I benefici del latte

E’ uno degli alimenti più completi e nutrienti di cui possiamo disporre. Le sue numerose proprietà sono note fin da tempi antichi. Può essere consumato ad ogni età ed è amato anche dagli atleti. E’ una bevanda-alimento molto dissetante e ricca di proprietà benefiche.

Il latte è, infatti, ricco di calcio e vitamina D (fondamentale per la formazione di ossa e denti) e di vitamine del gruppo B e A. Inoltre, contiene tutti gli aminoacidi che servono al nostro organismo per mantenersi in salute.
Il lattosio, lo zucchero del latte, contiene un grasso che si differenzia da tutti gli altri: è, infatti, utilizzabile in maniera efficace dall’organismo ed è facile da digerire.

Alcuni degli innumerevoli benefici del latte sono noti. Ad esempio, tutti sanno che il suo consumo è particolarmente indicato per un corretto sviluppo delle ossa e dei denti. Non tutti, però, sanno che favorisce la coagulazione del sangue. Inoltre, fornisce, specialmente a chi brucia molte calorie come gli sportivi, l’energia indispensabile per svolgere attività fisica.

Il latte è considerato un alimento completo. Le sue proteine (80% caseina e 20% lattalbumina), infatti, rappresentano un terzo del fabbisogno medio giornaliero di un individuo. Contiene anche carboidrati sotto forma di lattosio, importanti soprattutto per lo sviluppo del tessuto nervoso nei primi mesi di vita.

Un’ottima prevenzione al diabete e all’obesità

Latte a colazione: secondo una ricerca aiuta e previene il diabete

Alcuni benefici del latte

Assumerlo a colazione, nella giusta dose, ma anche durante la giornata, è come assumere un farmaco naturale contro il diabete e l’obesità. A confermalo sono i ricercatori della University of Guelp, in Canada, che hanno analizzato gli effetti delle proteine del latte sul livello di glucosio nel sangue. Esse sono capaci, infatti, di contrastare il diabete abbassando i livelli di glucosio nel sangue. Nello specifico, gli scienziati hanno osservato che la concentrazione di glucosio risulterebbe inferiore dopo una colazione a base di cereali e latte.

Le ricerche hanno rilevato anche che il consumo della bevanda con una colazione ad alto apporto di carboidrati può ridurre il glucosio anche dopo pranzo. In più, le proteine del latte sarebbero in grado anche di ridurre l’appetito dopo il pasto. Digerendo le proteine naturali, contenute in esso, vengono rilasciati ormoni gastrici. Queste agevolano la digestione e, inoltre, enfatizzano il senso di sazietà.

Insomma, possiamo concludere che, soprattutto se abbinato ad un’abbondante e sana colazione, il latte è un ottimo toccasana per la nostra salute. E’ consigliato prediligere quelli a basso contenuto di grassi e di assumerlo con moderazione.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 20 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.