Latte intero: difende i bambini da sovrappeso e obesità, lo dice uno studio

Il latte intero combatte sovrappeso e obesità, lo dice uno studio canadese.

Uno studio canadese svela che bere il latte intero va a proteggere i bambini dal problema del sovrappeso e dall’obesità. Non parliamo neanche di percentuali basse: sembrerebbe che, rispetto al latte scremato, ridurrebbe del 40% il problema sovrappeso e obesità.

Il latte intero difende i bambini da sovrappeso e obesità

Lo studio arriva dal Canada: gli scienziati sono arrivati a fare queste conclusioni dopo che hanno preso come campione un certo numero di bambini, 21mila, e ragazzi, con un’età che oscillava tra l’anno di vita e i 18 anni. La sperimentazione è stata svolta in sette Paesi; alcuni di questi, sulle linee guida, avevano veniva consigliato ai genitori di dare ai propri figli il latte scremato.

Questi studi vanno a capovolgere totalmente queste linee guida: infatti, sembra strano, ma quelli che bevono latte scremato e povero di grassi rischiano circa il 40% in più rispetto a chi beve latte intero di sviluppare sovrappeso e obesità.

Adesso si sta pensando di andare più a fondo in questa sperimentazione. Si vuole prendere lo stesso numero di bambini dello stesso Paese, che tengano la medesima alimentazione, con la sola differenza di chi berrà latte scremato e chi, invece, latte intero. Si vuole verificare se c’è una relazione di causa ed effetto tra i grassi nel latte ed il ridotto rischio di sovrappeso.

Da dire che il latte è un alimento indiscusso per la crescita dei bambini, ma è anche un alimento tra i più discussi nel mondo della scienza. Alcune ricerche, non riescono a mettere d’accordo proprio tutti, individuano fattori negativi e un legame diretto tra l’assunzione di latticini e l’insorgere di possibili di tumori.

Vedremo se la scienza, con degli altri studi, riuscirà finalmente a sciogliere questo nodo e, chissà, mettere d’accordo tutti.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp