Lavarsi con l’acqua fredda d’inverno? Ci sono molti vantaggi per il nostro corpo

Farsi la doccia con acqua fredda d’inverno fa bene.

Sembra una cosa da pazzi lavarsi o farsi la doccia d’inverno con l’acqua fredda, ma i vantaggi per il nostro corpo sono davvero tanti. Certo che dopo una giornata di lavoro, fa freddo, cosa fare se non una bella doccia calda o addirittura un bagno. Dobbiamo dire che sembrerebbe sadico, ma nelle stesse condizioni fare una doccia fredda non sarebbe una cattiva idea, farla significherebbe trarre dei grossi benefici psico-fisici.

Vediamo quali sono i vantaggi di lavarsi con l’acqua fredda d’inverno

Usare l’acqua fredda per lavarsi fa migliorare l’idratazione della pelle eliminando le cellule morte, allevia la tensione dei muscoli specialmente se fatta dopo aver fatto palestra, fa bene ai capelli allontanando le calvizie.

A questi benefici aggiungiamo ancora dei motivi ancora più importanti che forse convinceranno qualcuno a provare a fare una doccia fredda; lavarsi con l’acqua fredda stimola la formazione dei globuli rossi, rafforza il sistema immunitario e previene i malanni. Lavarsi con l’acqua fredda evita l’accumulo dei liquidi e dei tessuti adiposi nei punti più critici del corpo, contrasta l’infiammazione delle vene e riattiva la circolazione, ottima l’acqua fredda aiuta anche in tema diuretico.

Lavarsi con l’acqua fredda ci da una sferzata di energia, a proposito abbinate una bella doccia fredda con il consumo di uno yopgurt. Ci sono molti effetti positivi anche sul cervello, aiuta molto nella meditazione e soprattutto combatte la depressione.

Ci sentiamo di dare un consiglio a tutti quelli che non hanno mai fatto una doccia con acqua fredda o gelata che sia. Se proprio ci volete provare fatelo gradatamente, provatela a fare ogni giorno riducendo sempre la temperatura per poi arrivare a farla totalmente fredda.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp