Lavorare con gli animali: ecco 4 professioni che fanno per te

Per lavorare con gli animali non bisogna per forza prendere una laurea in veterinaria. Ci sono alcune professioni che puoi svolgere seguendo corsi professionali. Ecco 4 professioni legate al mondo degli animali.

Ti piacciono gli animali e vorresti lavorare con loro? In questo articolo diamo una panoramica di alcune professioni che potresti svolgere senza per forza laureati in veterinaria. Ecco, quindi, le 4 professioni che fanno per te.

Lavorare con gli animali anche senza la laurea

Ami gli animali e sogni di lavorare con loro, ma non credi che la laurea in veterinaria faccia per te. Non preoccuparti perché sono tante le professioni legate al mondo degli animali e che puoi svolgere anche se non hai una laurea.

In ogni caso, per poter trasformare la tua passione in un lavoro, è necessario uno studio costante, una adeguata preparazione e una continua formazione.

Le professioni da svolgere sono tante e diverse e vanno dal veterinario al dog sitter, dal toelettatore al pet therapist, passando per l’addestratore cinofilo. Fare un elenco esaustivo è impossibile, quindi prenderemo in esame solo 4 professioni legate al mondo degli animali.

Ecco 4 professioni del mondo degli animali

I dog sitter e pet sitter si prendono cura degli animali domestici quando i proprietari sono assenti o impegnati. Attualmente è una figura molto richiesta e i datori di lavoro preferiscono che i candidati siano in possesso non solo di esperienza, ma anche del patentino per conduttore cinofilo.

Non è necessaria la laurea per svolgere questo lavoro, ma sicuramente un corso di formazione sul comportamento, accudimento, bisogni fisiologici e biologici degli animali da compagnia potrebbe essere utile.

I toelettatori, invece, lavorano principalmente con cani e gatti. Di solito non è un lavoro che viene preso in considerazione quando si deve scegliere di lavorare con gli animali. Eppure è un lavoro completo e con molte responsabilità. Infatti, questo lavoro non consiste solo nel “pulire” il nostro animale domestico, ma anche nel controllo e monitoraggio dello stato di salute della loro cute e segnalando, ad esempio, lesioni sospette o la presenza di parassiti.

Anche in questo caso è necessaria una specifica formazione e affiancamento con un esperto.

Pure per lavorare come addestratore cinofilo è necessaria una preparazione teorica e pratica, che si acquisisce seguendo un corso di formazione, e, nello stesso tempo, passione ed esperienza sul campo. È una professione molto utile e di grande soddisfazione. In pratica, l’addestratore cinofilo insegna agli animali a convivere tra loro e con gli uomini.

Infine, simile al lavoro precedente abbiamo il pet therapist. È un lavoro molto gratificante perché il pet therapist si occupa di addestrare animali da compagnia, e non solo, che possono aiutare persone fragili, come bambini, anziani o adulti, a stare meglio.

Anche in questo caso, è necessario iscriversi a corsi di formazione in pet therapist.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp