Lavoro per ottici e addetti alla vendita: ecco dove e come candidarsi

Offerte di lavoro per ottici e responsabili di punto vendita in varie Regioni italiane. Ecco dove e come candidarsi.

Nuove opportunità di lavoro presso un noto marchio di ottica che è alla ricerca di personale da inserire nelle varie sedi dislocate sul territorio nazionale. Ecco sedi, profili e requisiti richiesti e come candidarsi.

Assunzioni in Grandvision per ottici e addetti alla vendita: sedi di lavoro, profili e requisiti richiesti

Grandvision, noto marchio di ottica attento soprattutto al benessere visivo, cerca personale per opportunità di lavoro neipunti vendita delle seguenti regioni: Piemonte, Umbria, Emilia-Romagna, Lazio, Toscana, Trentino Alto Adige.

I profili e i requisiti richiesti sono i seguenti:

1)Ottico abilitato per le sedi di Asti, Perugia, Fidenza, Bolzano:

√diploma di scuola media superiore;

√abilitazione alla professione di ottico;

√conoscenza della lingua inglese e tedesca;

√esperienza di almeno due anni nella mansione;

√preferibile domicilio nella zona di lavoro;

√ottime capacità comunicative, relazionali, attitudine alla vendita.

2)Store manager per le sedi di Gravellona Toce (VB), Firenze, Roma, Torino, Bologna:

√diploma di scuola media superiore o laurea in qualsiasi disciplina;

√ottime conoscenze commerciali, tecniche e gestionali di marketing;

√esperienza di almeno tre anni nella mansione;

√ottime conoscenze dell’informatica e della lingua inglese e di una seconda lingua a scelta tra francese e tedesco;

√buone capacità di gestione dello stress e problem solving, attitudine al lavoro in gruppo, orientamento al cliente e al risultato.

Come candidarsi

Gli interessati a queste offerte di lavoro, devono visitare la pagina Lavora con noi nel sito internet di Grandvision, selezionare le posizioni aperte e compilare il modulo per inviare la propria candidatura. Nella stessa pagina è possibile inviare una autocandidatura per inserire il proprio curriculum nel database dell’Azienda. 

Leggi anche: Regalare soldi a tutti per rilanciare l’economia: ecco l’utopia di Friedman


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp