Le donne single in Giappone si sposano da sole, l’ultima curiosa novità

In Giappone sono nati i solo wedding, matrimoni in cui le donne si sposano con loro stesse e non hanno bisogno di un uomo per farlo.

Se prima sposarsi con un uomo era fondamentale per la vita di una donna, oggi giorno, non solo è stata accettata la convivenza, ma addirittura ci si può sposare da soli. Infatti, non sempre tutti riescono a trovare il vero amore, o magari stanno bene così da soli. Non si può negare, però, che il giorno del matrimonio, almeno nella vita della donna, è uno dei giorni più sognati: però per sentirsi delle principesse quel giorno bisogna legarsi ad un uomo per forza.
Beh, non è più così e questa strabiliante novità ha origine in Giappone, dove ci sono sempre più donne single che hanno deciso di sposarsi con sé stesse. Vediamo più da vicino di cosa si tratta.

Addio matrimonio tradizionale, oggi la donna si sposa da sola

A lanciare una simile moda è Cerca Travel, la prima agenzia che riuscita ad intuire i desideri delle donne e che cinque anni fa ha dato avvio a questa stupenda nuova possibilità.

Inutile dire che ci sia stato un grande numero di donne giapponesi che hanno investito circa 2700 euro per il pacchetto solo wedding, il quale, in due giorni offre l’abito, acconciatura, trucco e servizio fotografico.

Sembra un capriccio quello delle donne del Giappone di sposarsi solo per poter indossare il vestito bianco, ma non è così.

Infatti, esse ci tengono molto profondamente al vestito bianco che indica per loro purezza, e quindi può essere indossato anche senza sposarsi.

All’inizio, l’agenzia Cerca Travel offriva anche un finto sposo per il servizio fotografico, ma nessuna cliente lo ha mai richiesto.

Quindi, si è pensato ad un matrimonio che celebrasse le donne giapponesi a 360 gradi, senza per forza metterci in mezzo anche lo sposo finto per convenzione sociale.

Le donne single in Giappone aumentano sempre di più

Inutile riportare i dati numerici: al giorno d’oggi le donne giapponesi non pensano esclusivamente al matrimonio, ma sanno stare anche da sole.

Ci sono, quindi, poche coppie nel Giappone e dal National Institute of Population and Social Security Research sappiamo che il 70% degli scapoli e il 60% delle nubili non hanno alcuna relazione in corso.

Non solo donne, quindi, ma anche gli uomini non hanno come interesse il matrimonio.

Fatto sta che le aziende hanno percepito che qualcosa nell’aria fosse cambiata e di conseguenza hanno colto l’occasione ed hanno creato una possibilità più allettante del matrimonio stesso.

Nel loro pacchetto sono inserite anche sale per il karaoke, ristoranti progettati per commensali non accompagnati e complessi condominiali dedicati alle donne.

Insomma, il solo wedding, il matrimonio delle donne single fa bene all’anima, ascolta i desideri delle donne e ci mostra come esse possano vivere senza un uomo.

Si tratta di un momento unico e proprio dove è chiaro che bisogna celebrare sé stesse, così come si è.

Forse davvero qualcosa sta cambiando.

Leggi anche:

Ilde Terracciano, sposa a 12 anni di un boss della camorra, la storia che non conoscevamo

Turchia, la storia della sposa minorenne ed il fotografo coraggioso


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.