Le nuove tendenze per giocare in borsa e i cambiamenti rispetto al passato

Giocare in borsa non è più un’attività da ricchi: ecco cosa è cambiato in pochi anni

Il mondo degli investimenti in borsa ha subito forti modifiche in un arco di tempo brevissimo tanto che giocare in borsa oggi è diventato molto più semplice rispetto al passato. Diciamo pure la verità: 10 anni fa chi giocava in borsa non aveva le stesse possibilità di chi investe oggi sui mercati. In linea di tendenza chi giocherà in borsa nei prossimi anni avrà ancora più opzioni rispetto a quelle attuali.

La verità è che il mondo degli investimenti in borsa è cambiato profondamente e che lo spartiacque tra prima e dopo è rappresentato dalla tecnologia e dal web. E’ stata la rete che ha creato nuove strade per investire in borsa. Grazie ad internet oggi è possibile fare una cosa che era inimmaginabile fino a pochi anni fa ossia investire in borsa online.

C’è appunto un prima e poi c’è un dopo e in mezzo tra le due fasi ci sono le nuove tecnologie. Prima per giocare in borsa era necessario avere un conto titoli ed avere a propria disposizione un consulente. Investire in borsa significava esclusivamente comprare azioni e diventare quindi azionista della società in questione. Non tutti potevano permettersi di operare in borsa a queste condizioni. Con l’avvento del web si è assistito ad un cambio epocale nella concezione stessa dell’investimento in borsa. Come viene illustrato dal sito investireinborsa.org oggi tutti possono scommettere sull’andamento di un titolo o di un indice. Non è più necessario  avere determinate risorse economiche per avere accesso ai mercati. Sotto questo punto di vista si è assistito ad una sorta di democratizzazione degli investimenti. Come determinati brand hanno reso democratici alcuni settori (è questo, ad esempio, il caso del ruolo di Ikea nei confronti dell’arredamento) il trading online ha permesso a tutti di giocare in borsa da casa o con il cellulare. 

Le nuove tendenze in atto vanno proprio verso questa direzione: cresce il numero di investitori che opera in borsa online. Ora tutto questo è possibile perché, rispetto a quanto avveniva fino a pochi anni fa, adesso i grafici sull’andamento di un titolo in tempo reale, indispensabili per elaborare una strategia operativa, sono disponibili semplicemente andando su internet. C’è quindi un accesso più libero a quelle che sono le fonti e ovviamente cresce il numero di operatori che scelgono di investire in borsa online.

Attenzione però alle insidie e alla facile banalizzazione. Il fatto che giocare in borsa da casa sia diventato più semplice e comunque accessibile a tutti non deve portare ad una eccessiva semplificazione. Se si sceglie di investire in borsa, comunque, si accettano alcuni rischi. Ridurre il profilo di rischio è possibile solo adottando un approccio analitico. Per investire in borsa online è quindi necessario tenere sotto controllo il flusso di notizie e guardare ai market mover. Non solo l’analisi fondamentale, ma anche l’analisi tecnica è determinate per giocare in borsa. In poche parole, rispetto a quanto avveniva prima, c’è un punto che non è cambiato: per investire in borsa è necessaria molta preparazione. 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.