Le pagelle del festival di Sanremo 2018: i conduttori

Il festival di Sanremo 2018 è giunto ormai al termine. Bella scommessa è stata la conduzione di quest’anno di Baglioni, Hunziker e Favino. Saranno piaciuti al pubblico?

Il festival di Sanremo 2018, di cui ricade la 68esima edizione quest’anno, è ormai giunto al termine. Molto discussa è stata la conduzione di quest’anno, se non addirittura polemizzata. Per alcuni, Sanremo 2018 era già un fiasco prima di partire, per altri ancora, una bella scommessa.

LA CONDUZIONE

Quest’anno alla conduzione abbiamo visto il cantautore Claudio Baglioni, definito anche “dittatore artistico”, assieme a Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Un bel mix tra musica, televisione e cinema. Ma la domanda di rito è: avranno convinto?

CLAUDIO BAGLIONI

Dittatore artistico” di questo festival di Sanremo 2018, Claudio Baglioni ha convinto. Ha saputo equilibrare la sua natura di cantautore con quella di presentatore. Ha cantato e duettato quando doveva ed ha messo a disposizione le sue canzoni cult per gag con vari ospiti. Ovviamente non sarà conduttore al 100%, ma nell’impresa vi è riuscito. Ha dato spazio ai suoi colleghi senza mai offuscarli imponendosi su di loro. E poi, diciamocelo, chi non cantava mentre si esibiva? Le sue canzoni sono state delle piacevoli pause tra uno spacco e l’altro. Inoltre, c’è stata una buona organizzazione del programma, certo, però, abbiamo fatto le ore piccole a causa della mancata eliminazione. Buona la prima per il cantautore romano.

MICHELLE HUNZIKER

La “veterana” del gruppo, per così dire, è stata quella che ne sapeva di più. Già partecipò come valletta di Pippo Baudo nell’edizione del 2007, invece al festival di Sanremo 2018 è stata la vera padrona di casa. Simpatica e sempre sorridente, ha amato accogliere i vari campioni in gara con un coloro “buona sera”. Si è sciolta prima di tutti ed ha spianato la strada agli altri. Senza mai prendersi troppo sul serio, è stata protagonista e spalla di numerose gag e non solo, che il pubblico ha amato. Diciamo che per quanto riguarda l’aspetto moda, ha lasciato un po’ a desiderare. Ma non fa nulla, la sua simpatia ha reso Sanremo 2018 molto più frizzante.

PIERFRANCESCO FAVINO

  1. E’ lui la vera star di questo Sanremo 2018! Nessuno è in dubbio su ciò. In passato il ruolo dell’attore a Sanremo non produceva nulla di concreto, era solo una presenza senza contenuto e basta. Ma Favino ha cambiato questa “tradizione”, mostrandosi ballerino e cantante, un perfetto showman. Anche lui è stato molto ironico e autoironico, e sebbene era Michelle a parlare per due, non è mai passato inosservato. Complimenti quindi a Favino! Questo Sanremo 2018 ha visto altri attori, oltre all’attore romano. Infatti, nella serata dei duetti hanno collaborato altri attori come Serena Rossi, Alessandro Preziosi e Anna Foglietta. Favino hai vinto tu Sanremo 2018!

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.