Leclerc domina il GP della Cina virtuale

Charles Leclerc ha dominato il Gran Premio della Cina virtuale per raccogliere la sua seconda vittoria in entrambe le gare a cui ha partecipato

Charles Leclerc ha dominato il Gran Premio della Cina virtuale raccogliendo la sua seconda vittoria in entrambe le gare a cui ha partecipato. Il monegasco ha lottato per buona parte della gara contro Alexander Albon che alla fine ha dovuto accontentarsi della seconda posizione. Il formato dell’evento è molto semplice: una singola sessione di qualifica e gara al 50% di distanza, ovvero 28 giri–. Il videogioco scelto, come potrebbe essere altrimenti, è la F1 2019 e per questa occasione sono stati incorporati grandi nomi come Carlos Sainz o Thibaut Courtois.

Charles Leclerc ha dominato il Gran Premio della Cina virtuale per raccogliere la sua seconda vittoria in entrambe le gare a cui ha partecipato

Charles Leclerc ha ottenuto la pole nonostante non sia migliorato nei suoi ultimi tentativi, George Russell in qualifica si è classificato secondo andando molto vicino al tempo del monegasco e Alexander Albon è arrivato terzo. Carlos Sainz è arrivato dodicesimo nel suo ‘debutto’ e Lando Norris, sempre con problemi tecnici, non è stato in grado di correre per tutta la sessione di qualifiche.

Come nel GP australiano virtuale, Charles Leclerc ha difeso perfettamente il suo status di “Poleman” nella prima curva contro un Alexander Albon che ha beneficiato di una penalità di George Russell per il secondo posto.  Dopo aver perso temporaneamente la testa della corsa in favore di Albon, Leclerc poi è tornato nuovamente al comando.

Nella seconda parte della gara, Charles Leclerc ha stabilizzato la gara aumentando gradualmente il suo vantaggio su Alexander Albon. Alla fine Albon ha dovuto arrendersi e ha tagliato il traguardo secondo, mentre Guanyu Zhou è salito sul gradino più basso del podio nel suo Gran Premio di “Casa”. Dietro, George Russell è arrivato quarto con Stoffel Vandoorne incollato alla sua scia. Per Leclerc si tratta della seconda vittoria su due gare virtuali a cui ha partecipato.

Ti potrebbe interessare: Vettel e Leclerc la migliore coppia della Formula 1, afferma Binotto


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp