Lettera della FIA trapelata: la stagione di F1 inizia il 5 luglio in Austria

Secondo indiscrezioni la FIA avrebbe dato il via libera per organizzare l’inizio ufficiale della stagione in Austria per F1, F2 e F3

Secondo indiscrezioni, la FIA ha annunciato ufficialmente alle squadre che ci sarà una gara in Austria il 5 luglio. Secondo queste voci la FIA avrebbe dato il via libera per organizzare l’inizio ufficiale della stagione in Austria per F1, F2 e F3. Le strutture sarebbero pronte per organizzare l’intero evento. La lettera che sarebbe stata inviata ai team di F1 dice anche che ci saranno due gare in Austria e Silverstone. Nella lettera inviata anche ai team F2 e F3 si afferma che ” Austria e Silverstone organizzeranno le gare ” e che la FIA ha organizzato le strutture in modo che ogni squadra possa andare tranquillamente in entrambe le strutture. ” Le squadre alloggeranno ognuna in un hotel diverso, non sono ammessi sponsor. A ciascun pilota è consentito portare una sola persona nel paddock e solo un numero limitato di membri della squadra “, afferma la lettera.

La FIA avrebbe dato il via libera per organizzare l’inizio ufficiale della stagione in Austria per F1, F2 e F3

La lettera affermerebbe inoltre che non dovrebbero essere presenti giornalisti. Solo la troupe televisiva FOM è incaricata di regolare i media sul circuito. La sfida logistica è più grande per l’Austria che per Silverstone, poiché gran parte delle squadre ha già le loro fabbriche dentro e intorno a Silverstone.  Le date per entrambi i Gran Premi di Formula 1 sarebbero già note. In Austria ci saranno gare il 5 luglio e l’8 o il 9 luglio. Ciò significa una gara di domenica e una gara di mercoledì o giovedì. Ciò contraddice l’aspettativa che domenica si terranno due gare. F2 e F3 riempirebbero quindi le rimanenti giornate sabato, domenica, lunedì, martedì e mercoledì. Il Gran Premio di Silverstone si svolgerà il 19 e 23 luglio. Anche nel Regno Unito si terranno due Gran Premi in una settimana.

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Gran Premio di Gran Bretagna ancora incerto a causa di possibili nuove misure di quarantena


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp