Libretto di Risparmio senza Frontiere: ecco come trasferire i soldi in Marocco

Il libretto di Risparmio senza Frontiere rappresenta un sistema molto semplice, veloce e vantaggioso per spostare i soldi dall’Italia al Marocco.

Il Libretto di Risparmio senza Frontiere consente di trasferire i soldi da un Libretto di Risparmio Postale italiano direttamente su un Libretto della Cassa di Risparmi Nazionale in Marocco. Si tratta di un’operazione veloce, vantaggiosa e molto semplice oltre a considerare che le tariffe applicate al trasferimento dei risparmi sono abbastanza convenienti.

Iniziamo nel chiarire che il Libretto di Risparmio postale italiano è un documento piazzato da Poste Italiane dal 1875, un mezzo tranquillo per accumulare i risparmi, garantiti dallo Stato Italiano. Molto spesso si sceglie un libretto Postale perché non contiene alcun costo di movimentazione, ossia non si pagano le spese per l’apertura del Libretto o per la chiusura, né tanto meno per le operazioni di prelievo e versamento. Inoltre, sono libretti che producono un interesse sul capitale attivo dello 0,1%.

In sostanza, il Libretto di Risparmio garantisce i risparmi al sicuro senza oneri aggiuntivi, e con un rendimento annuo garantito. Ecco perché rappresenta un valido piano di accumulo dei risparmi sia per i cittadini italiani che stranieri.

Libretto di Risparmio: i tre tipi di Poste Italiane

Poste Italiane per colmare le esigenze dei vari clienti ha creati tre tipologie di libretti postali, quali:

  • Libretto ordinario, apertura, chiusura, operazioni relative a versamenti e prelievi senza alcun costo aggiuntivo disponibili presso tutti gli uffici postali italiani. Inoltre, al Libretto ordinario è collegata la  Carta Libretto, ossia una tessera che consente di effettuare i movimenti relativi al libretto attraverso l’utilizzo degli sportelli Atm postali, adibiti all’esterno degli uffici postali. Con il libretto ordinario presso un ufficio di Poste Italiane è possibile accedere alla sottoscrizione di Buoni fruttiferi postali, nonché richiedere l’accredito del cedolino della pensione;
  • Libretto smart, contiene le stesse caratteristiche del libretto ordinario, ma consente di ricevere un tasso di interesse maggiore. Altra postilla non meno importante che diversifica i due libretti è data dal fatto che con il Libretto smart è possibile gestire il proprio denaro attraverso l’app di BancoPosta, pc online e sportelli Atm. Non solo sempre online è possibile eseguire tutte le operazioni inerenti all’acquisizione di Buoni fruttiferi postali;
  • Libretto dedicato ai minori, un piano di risparmio pensato per i più piccini, per supportarli durante la crescita verso un risparmio consapevole.

Libretto di Risparmio senza Frontiere: come risparmiare in Italia e trasferire i soldi in Marocco

Abbiamo visto le varie tipologie di risparmio proposte da Poste Italiane, quello che (forse) pochi conoscono è come trasferire i propri risparmi in Marocco, utilizzando i circuiti internazionali di Poste Italiane. Nello specifico:

  • servizio di circuito internazionale istituito dalla cooperazione tra le Poste Italiane e Al Barid Bank, che garantisce il trasferimento di denaro a tariffe vantaggiose. Si possono trasferire i risparmi  collocati sul Libretto postale italiano,  al Libretto istituito presso la Cassa di Risparmio Nazionale in Marocco;
  • il servizio è disponibile presso gli Uffici Postali italiani autorizzati al servizio Eurogiro.

 Libretto di Risparmio senza Frontiere: i vantaggi

Oggi muovere dei risparmi dall’Italia al Marocco è un’operazione nel complesso non solo abbastanza semplice, ma anche molto vantaggiosa sotto diversi punti di vista, quali:

  • per il trasferimento di denaro in Marocco vengono applicate tariffe agevolate, ad esempio per spostare una somma di risparmio di un importo che rientri nella seguente fascia, ossia da 250,01 a 500 euro la Commissioni a partire dal 01/08/2020 è pari a 6 euro, ma viene applicata la Commissioni promozionali fino al 31/07/2020 pari a 3 euro e così via;
  • assicura la piena libertà nella gestione dei soldi sia nel libretto postale italiano che in quello in Marocco.

 

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein