Liquidi ammessi a bordo degli aerei dal 2022

Dal 2022 i liquidi saranno ammessi a bordo degli aerei nel Regno Unito in tutti i maggiori aeroporti, saranno dotati di scanner 3D permettendo così il libero trasporto di liquidi a bordo degli aerei.

Dal 2022 i liquidi saranno ammessi a bordo degli aerei nel Regno Unito in tutti i maggiori aeroporti, saranno dotati di scanner 3D permettendo così il libero trasporto di liquidi a bordo degli aerei. Ha annunciato tale misura il premier britannico che si è detto convinto che il cambiamento contribuirà ad un significativo rafforzamento delle misure di sicurezza, velocizzando contestualmente le procedure di imbarco e mettendo fine alle restrizioni per l’imbarco di liquidi a bordo dei velivoli.

Come funzioneranno gli scanner

All’aeroporto londinese Heathrow sono già in fase di sperimentazione gli scanner, sono molti simili a quelli usati in ospedale, questi strumenti permetteranno di avere un quadro più chiaro del contenuto dei bagagli, facilitando anche il lavoro degli ispettori aeroportuali. Attualmente, dice un comunicato, è consentito il trasporto a bordo di contenitori con un volume massimo di 100 ml che devono essere obbligatoriamente inseriti in buste di plastica trasparenti e mostrate al personale dell’aeroporto al momento dei controlli.

Atterraggio di emergenza: 122 italiani a bordo, ecco cos’è successo


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp