Lotteria degli scontrini per combattere l’evasione: con estrazioni mensili

La lotteria degli scontrini, con estrazioni mensili dove si potrà vincere da un minimo di 10mila euro e annuali si può arrivare fino ad 1 milione di euro

Per combattere l’evasione fiscale si è studiato un modo per fare in modo che questa venga combattuta. Si chiamerà la lotteria degli scontrini, ci saranno estrazioni mensili dove si potrà vincere da un minimo di 10mila euro e annuali che possono arrivare fino ad 1 milione di euro, i turisti della spesa non potranno partecipare.

Vediamo come funzionerà

Non è una novità, ci sono molti commercianti molto restii a fare lo scontrino o ad emettere la fattura e il motivo è per evadere il fisco. Addirittura a volta per il registratore di cassa inventano scuse dicendo che è rotto, e non ne parliamo per le fatture, ne inventano di tutti i colori pur di non farla.

Da gennaio le cose cambieranno, dovrebbe nascere la cosiddetta lotteria degli scontrini, dove sarà riportato un codice abbinato allo scontrino che servirà poi per l’estrazione, sicuramente Invoglierà’ e Incentiverà’ il consumatore a chiedere lo scontrino o la fattura, in questo caso vedremo gli esercenti quale scuse inventeranno. I premi mensili partiranno da 10mila euro, mentre per quanto riguarda quello annuale, avrà invece un jackpot con valore di un milione di euro.

Per i turisti però la lotteria degli scontrini non sarà valida, l’articolo 18 del decreto sancisce che per partecipare, bisogna essere persone fisiche maggiorenni residenti nel territorio dello Stato Italiano.

La lotteria degli scontrini, di cosa si tratta?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp