Luke Perry, colpito da ictus, il Dylan di Beverly Hills 90210

Luke Perry, colpito da ictus, il Dylan di Beverly Hills 90210, ecco cos’è successo, le ultime notizie.

Luke Perry, 52 anni, è stato ricoverato d’urgenza in un’ospedale di Los Angeles, dopo essere stato colpito da ictus mentre era nella sua casa di Shernon Oaks, telefonata fatta direttamente dall’attore e intercettata dal sito TMZ alle ore 9,40 locali.

Trasportato in ospedale, in un primo momento si parlava di coma farmacologico, bollettino poi cambiato con semplice sedazione. I medici hanno affermato che all’arrivo in ospedale, l’attore era reattivo e lucido, rispondendo bene a tutte le domande.

Proprio in questi giorni l’attore si trovava a Los Angeles perchè impegnato a girare Riverdale. In questi giorni gira LA notizia, diffusa da FOX, che ha annunciato che verranno girati sei nuovi episodi della serie degli anni ’90, che lo hanno reso famoso, di BEVERLY HILLS 90210.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp