Macaulay Culkin, con un padre violento ed un amico molto speciale

Macaulay Culkin, l’ex attore di Mamma ho perso l’aereo, in una recente intervista parla di un padre violento ed invidioso del suo successo, e di un amico molto speciale, Michael Jackson.

Il nome Macaulay Culkin è legato ai film natalizi “Mamma ho perso l’aereo” e “Mamma ho riperso l’aereo-mi sono smarrito a New York”. Ex bambino prodigio, non calca un set cinematografico da quando era un ragazzino, e si sa ben poco di lui. Nelle ultime interviste da lui rilasciate, Macaulay Culkin parla di un padre violento e geloso, ed un amico speciale, Michael Jackson.

Un padre violento ed invidioso del figlio

Kit Culkin è il nome di un padre dispotico e violento, attore teatrale di Brodway, con cui Macaulay non ha più rapporti. L’attore rilascia testuali parole: «Spesso mi diceva: “Lavora bene o ti picchierò!”. E mi mortificava dicendomi che ogni cosa che aveva provato a fare nella vita lui l’aveva già fatta prima di me, prima di aver compiuto dieci anni». Il tutto, poi, incorniciato da quotidiane umiliazioni e minacce durante gli anni ’90, anni in cui Macaulay Culkin era all’apice del suo successo.

La causa contro i suoi genitori

Non solo il padre, ma anche la madre di Macaulay Culkin non è stata in grado di svolgere il suo ruolo genitoriale. A 15 anni, l’attore ha fatto causa ad entrambi i genitori che gli gestivano l’intero patrimonio, che all’epoca ammontava ad oltre 17 milioni di dollari. La causa termina con la vittoria del giovane attore.

Macaulay Culkin oggi

Nonostante abbia vinto la causa, l’ex attore oggi si tiene lontano dal mondo del cinema e si dedica alla pittura, alla musica e alla scrittura. Abita tra New York e Parigi ed ama molto passeggiare di prima mattina quando nessuno può riconoscerlo. Non dimentichiamo, però, che l’ex attore ebbe anche un passato fatto di droga e alcool.

Michael Jackson, un amico davvero speciale

I due si conobbero sul set del video del re del pop, “Black or white” e da allora le due celebrità strinsero una grande amicizia che continuò per anni. «Gli piaceva essere un bambino quando si rapportava con me. Gli piaceva stare con i bambini e non mi è mai sembrato strano». Addirittura, Michael Jackson propose a Macaulay Culkin di fare da padrino alla figlia Paris. L’ex attore non condivide le accuse di pedofilia rivolte al re del pop. Al contrario, parla di lui come un vero amico e una persona che amava semplicemente i bambini e stare con loro.

leggi anche: Katy Perry e Orlando Bloom di nuovo insieme?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.