MacBook Pro 13″: caratteristiche del nuovo device Apple

Approda, finalmente il nuovo e attesissimo MacBook Pro 13″ sullo store di Apple, già disponibile all’acquisto in queste ore

La Apple ha presentato in maniera definitiva ed esaustiva il suo nuovo gioiello del 2020, il tanto atteso MacBook Pro da 13 pollici. Scopriamone le caratteristiche e le curiosità a riguardo.

MacBook Pro 13″: tastiera nuova e tanto spazio di archiviazione

E’ giunto, dunque, il tempo di mostrarsi alla luce per il nuovo dispositivo della casa della mela morsicata di Cupertino. Il tanto illustre e atteso MacBook Pro 13″ si palesa sullo store di Apple con una nuova tastiera ed un ampio spazio di archiviazione. E con consegne superveloci, attuabili entro la fine della settimana, per chi volesse catapultarsi a comprarlo. Tra le caratteristiche del nuovo gioiellino della Apple si segnala senza dubbio l’approdo dei nuovi processori Intel Core di decima generazione con migliorie delle prestazioni che per il comparto grafico vengono indicati nell’ordine dell’80%. Tutte le macchine sono dotate di processori quad core, mentre in alcuni modelli viene raddoppiata la dotazione di RAM che diventa da 16GB con tecnologia a 3.733 MHz.

Ulteriori caratteristiche del nuovo MacBook Apple da 13 pollici

Come detto, ci sarà un incremento dello spazio di archiviazione, senza più uso degli SSD da 128 GB. Ogni dispositivo del nuovo MacBook Pro 13″ avrà un mino di capienza di SSD da 256GB. Nelle due versioni “base” l’utente potrà scegliere una unità SSD fino alla capacità massima di 2 terabyte. Anche la keyboard del nuovo dispositivo avrà delle interessanti modifiche, come ad esempio sul versante dei pulsanti. Non più pulsanti con meccanismo a farfalla, ma a forbice. Al momento, per quanto riguarda i costi del nuovo gioiello della Apple, il MacBook Pro 13″ 2020 è disponibile a partire da un prezzo di 1.529 euro e può essere ordinato da oggi nello store online di Apple: inizierà a essere disponibile per i clienti e in alcuni Apple Store e Riven


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp