Maccheroni cremosi con patate e piselli, ricetta per sei persone

I maccheroni cremosi con patate e piselli; una preparazione di un primo piatto semplice e facile, con un accorgimento in più per rendere il sugo cremoso.

I maccheroni cremosi con patate e piselli, un primo piatto dal sapore particolarmente gustoso. Infatti la consistenza cremosa di questo sugo, si avvolge e si amalgama in maniera superba alla pasta, così da rendere anche il più semplice e banale piatto, in uno di quelli da master chef. In realtà, quando si parla di crema, siamo subito pronti ad associare la panna o la besciamella, invece in questo caso nessuno di questi due  ingredienti ci è venuto in soccorso.

Alcune volte basta solo un piccolo accorgimento, per  far si che le preparazioni più scontate, risveglino il nostro palato, poi per questo sugo, si può utilizzare qualsiasi tipo di pasta in sostituzione ai maccheroni, va bene anche quella lunga. Quindi, se ho acceso la vostra curiosità;  e mi auguro di si, seguitemi che prepariamo insieme i maccheroni cremosi, con patate e piselli.

Maccheroni cremosi con patate e piselli

Ingredienti per 6 persone.

Pasta 500 gr

Patate 700 gr

Pomodoro 300/400 gr

Cipolla

Olio extravergine d’oliva

Piselli 250 gr

Sale

Pepe

Preparazione

Iniziare con lavare, sbucciare e tagliare in pezzi di media grandezza le patate. Poi in una padella mettere l’olio, con la cipolla, far rosolare. Aggiungere anche le patate e far rosolare leggermente per qualche minuto. Unire i piselli, dopo un po’ aggiungere anche il pomodoro coprire e lasciare cuocere a fiamma media. A metà cottura annettere un po’ d’acqua e il sale, continuare a cuocere sempre coperto fino a che le patate risultano cotte, ma non sfatte. Intanto che la pasta cuoce, prelevare con un mestolo forato, la metà delle patate, dalla padella. crema di patateL’altra metà schiacciarle con una pressa patate, direttamente nel tegame. Scolare la pasta abbastanza al dente due minuti prima e unirla al sugo, cospargerla di pepe e amalgamare bene, coprire con il coperchio e cuocere per i restanti due minuti. maccheroni con crema di patateServire con aggiunta di un filo d’olio, di alcune patate tralasciate da parte e dal formaggio. Leggi anche: Pasta alla genovese, ricetta tradizionale napoletana

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.