Mal di gola: ecco alcuni rimedi naturali

Mal di gola? ecco cosa fare per curarsi in maniera naturale senza utilizzare medicinali

La stagione fredda, porta con se purtroppo, anche una moltitudine di problemi di salute, in particolare raffreddori, influenza e varie infezioni e mal di gola.

Il dolore alla gola è il sintomo principale della faringite (infiammazione della gola)Spesso, i termini faringite e mal di gola sono usati alternativamente. La faringe è la zona che unisce la cavità orale da un lato con l’esofago e dall’altro con la trachea.

Da cosa deriva il dolore alla gola?

Il dolore acuto può derivare da infezioni di due tipi: batteriche o virali, allergie, infiammazioni, traumi, ostruzione delle vie respiratorie. Il mal di gola può essere causato da condizioni lievi-moderate, ma allo stesso tempo può accadere anche affezioni molto serie, condizioni gravi che possono mettere la vita in grave pericolo.

La prima cosa consigliabile, quando si ha mal di gola, è quella di bere più liquidi possibili.

  • Gargarismi a base di acqua e sale può alleviare in modo notevole il mal di gola.
  • Salvia: Le tisane a base di salvia sono efficaci per combattere il mal di gola, grazie alla presenza del”olio essenziale ha proprietà antisettiche e balsamiche.
  • L’infuso di cannella, ottimo per mal di gola e raffreddore. Una – due tazze al giorno,vi aiuta ad eliminare il fastidioso ed irritante mal di gola.
  • La liquirizia: famosa per le sue proprietà antinfiammatorie, combatte il mal di gola, usata anche come espettorante per il catarro.
  • Lo zenzero: la spezia miracolo, grazie alle sue proprietà antisettiche, porta numerosi benefici non solo per il mal di gola, ma per tutto l’organismo. Un infuso con poca radice di zenzero, fa passare il mal di gola, dandovi sollievo immediato, senza dover prendere subito le medicine. Lo zenzero, drena il corpo dall’accumulo di catarro, contrastando efficacemente anche la tosse ed eliminando le infiammazioni respiratorie
  • Tisane miele e limone: quando il mal di gola si fa insopportabile, una bella tisana, non bollente,vi aiuterà a ritrovare subito sollievo.
  • Quando il mal di gola non vi da tregua, mettete a bollire una cipolla di dimensione medio-grande. Lasciatela in ebollizione per 15-20 minuti, dopodiché sforzatevi a bere il risultato. È disgustoso, ma vi posso assicurare che il risultato è assolutamente garantito.

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.