Maturità 2020: esame con le mascherine? Le ultime novità

La maturità di quest’anno vedrà anche l’utilizzo della mascherina, sia da parte della commissione sia dal candidato che potrà toglierla per parlare.

Dopo le notizie ufficiali relative all’aspetto tecnico dell’esame di maturità date dalla ministra Azzolina durante una diretta Facebook di ieri, c’è stato anche lo spazio dedicato alla questione delle mascherine. Su questo argomento sono state dette molte cose e sono state avanzate tante domande plausibili: si dovranno indossare anche durante la prova orale? Dovranno essere indossate solo dalla commissione o anche dal candidato o dalla candidata? Se sì, come potranno svolgere il loro esame gli studenti? Avranno difficoltà nel parlare a causa della mascherina oppure potrà essere tolta? La ministra Azzolina ha risposto a tutte queste domande.

Maturità 2020, i candidati dovranno indossare la mascherina

Nei giorni scorsi si stava pensando al futuro della scuola e alla sua riapertura posticipato al mese di settembre, e a come doversi organizzare in fatto di sicurezza.

A tal proposito era lecita la seguente domanda: a scuola tutti gli studenti dovranno essere muniti di mascherine e guanti assieme ai docenti ed il personale ATA?

Per tale questione non ancora c’è una risposta ufficiale: bisogna, infatti, tener conto dell’età dei tanti studenti italiani e poi decidere.

A tal proposito la questione delle mascherine rientra anche nell’esame di maturità 2020.

Dopo le prime notizie ufficiali relative alla maturità di quest’anno, è stata confermata anche la presenza della mscherina.

Infatti, dato che l’esame si svolgerà in presenza, come promesso dalla ministra, sia la commissione che il candidato dovranno indossarla per sicurezza.

In particolare, quest’ultimo dovrà sedersi distante dalla commissione e potrà togliere la mascherina per poter parlare dato che gli sarà concesso di farlo per un’ora intera.

Tale notizia era già stata anticipata dall’ANSA, in particolare dalla giornalista Valentina Roncati.

Infine, per vedere nero su carta bisognerà aspettare la settimana prossima, momento in cui sarà emanata una nuova ordinanza relativa a tutte le misure necessarie previste per poter svolgere l’esame di maturità in completa sicurezza.

 

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.