Mazda3 ha vinto il World Car Design of the Year Award 2020

Mazda3 ha vinto il World Car Design of the Year Award 2020, uno dei premi speciali dei World Car Awards

Mazda3 ha vinto il World Car Design of the Year Award 2020, uno dei premi speciali dei World Car Awards (WCA). La Mazda3 è la seconda auto del produttore giapponese ad essere nominata World Car Design of the Year, dopo Mazda MX-5 (nota come Roadster in Giappone) che ha vinto il premio nel 2016. Il WCA è stato istituito nel 2004 da un gruppo internazionale di giornalisti automobilistici e quest’anno la giuria era composta da 86 giornalisti provenienti da oltre 25 paesi diversi. Il risultato finale è stato annunciato dal WCA a Toronto l’8 aprile ora locale.

Mazda3 ha vinto il World Car Design of the Year Award 2020, uno dei premi speciali dei World Car Awards

Nel perseguimento della filosofia progettuale di Mazda, Car as Art, Mazda3 adotta un design Kodo maturo, che ha ricevuto riconoscimenti in tutto il mondo. Ispirandosi all’estetica giapponese, Mazda ha adottato un approccio “less is more” durante la progettazione della Mazda3 e ha rimosso gli elementi superflui dalla forma dell’auto. Il risultato è un design unico che crea sottili ondulazioni di luce e ombre che scivolano sul corpo liscio della vettura, dando vita a una naturale e potente espressione di vitalità. Inoltre, nonostante condividano lo stesso nome di modello, i modelli di berlina e di berlina hanno personalità distinte: il design della berlina è emotivo, la berlina elegante.

“Mazda segna quest’anno cento anni di esistenza, durante i quali abbiamo sempre costruito automobili che offrono piacere di guida con l’obiettivo di rallegrare la vita delle persone in qualsiasi epoca. Seguendo il prossimo secolo, continueremo ad affrontare le sfide per creare prodotti, design, tecnologie ed esperienze dei clienti unici, sperando di offrire qualcosa di speciale di cui i nostri clienti appassionati di auto vorranno fare tesoro e trattenere il più a lungo possibile.”

Ti potrebbe interessare: Mazda userà batterie più piccole per i prossimi veicoli elettrici


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp