Menù fantasia in tavola, dall’antipasto al dolce ricette fantastiche

In cucina oltre a metterci il cuore, ci vuole passione, creatività e tanta fantasia, proprio quello che troviamo nel menù studiato per voi questa settimana

Da una citazione del  meraviglioso poeta francese Paul Eluard, tutto ciò che viene dalla mia cucina  cresce nel cuore; ed è anche il mio pensiero. Infatti lo metto in pratica ogni giorno; la cucina oltre a essere passione, creatività è soprattutto fantasia, quella che troviamo nel menù studiato per voi questa settimana.

Il menù fantasia in tavola, fatto d’ingredienti  semplici ma preparati in maniera fantasiosa,  ad esempio l’antipasto dei gamberi in cornetti di sfoglia speziati. Le pappardelle al ragù di salsiccia, il primo piatto veloce da fare e che non ha niente da invidiare al classico ragù di pomodoro.

Il  pesce spada preparato in stile mediterraneo, invece racchiude fantasia di colori e tanto gusto, come anche le zeppoline di zucca con farina di mais per la portata sfiziosa. Per chiudere in dolcezza i profiteroles, i dolcini più golosi di sempre.

Menù fantasia in tavola, ricette fantastiche

Antipasto: Gamberi in cornetti di pasta sfoglia

Questa è veramente una ricetta semplice da fare e occorrono pochi ingredienti, anzi per l’esattezza due; gamberi e pasta sfoglia, arricchiti da spezie per aromatizzare. È la ricetta giusta da preparare per un aperitivo, un antipasto o a completare un buffet per una festa. A casa mia ne sono ghiotti, come non dargli torto, il sapore delicato del gambero racchiuso in sfoglia aromatizzata e croccante. Andiamo a vedere cosa occorre.Leggi qui la ricetta:Gamberi in cornetti di pasta sfoglia, ricetta sfiziosa e gustosaCornetti gamberi in pasta sfoglia

Primo piatto: Pappardelle al ragù di salsiccia

Per fare questa ricetta mi sono avvalsa dell’aiuto del mio amico Chef; molto spesso cucina per me, soprattutto quando sono impegnata in altre cose e devo avere la cena pronta per la sera e se la pietanza richiede un continuo mescolamento per la riuscita della ricetta; il mio amico si chiama Kenwood cooking Chef e fa bene il suo lavoro. Ma può essere fatta anche in modo tradizionale, non dobbiamo fare altro che tritare cipolla e carota insieme e farle rosolare con la salsiccia; e condire il tipo di pasta che più ci piace. Ho scelto le pappardelle che secondo me si sposano bene con questi tipi di sughi. Qui la ricetta: Pappardelle al ragù di salsiccia, ricetta per 4 personePappardelle con salsiccia

Secondo piatto: Pesce spada alla mediterranea

Il pesce spada, alla mediterranea con olive, capperi e pomodori, ricetta gustosa e  sfiziosa. Però semplice da fare, si prepara in pochi passaggi. È un piatto questo che si può consumare come secondo; oppure condire un primo di pasta con il sugo che si forma, a voi la scelta. Qui la ricetta: Pesce spada alla mediterranea, ricetta golosa per 2 personepesce spada alla mediterranea

Portata sfiziosa: Ciambelline con farina di mais e zucca

Da un incontro di farine di mais e  oo, con la zucca sono venute fuori delle sfiziose zeppoline. Questa è un’idea veramente sfiziosa di preparare la zucca. Come già abbiamo detto la zucca è molto versatile si presta, golosamente a tante ricette. È una di quelle ricette nate per caso e che conquistano al primo boccone, tanto da  sparire in un attimo. Qui la ricetta: Ciambelline e zeppoline di zucca, ricetta semplice e sfiziosaciambelline di zucca

Dolce: Profiteroles

I profitteroles, piccoli bignè farciti di crema al caffè, ricoperti poi da una salsa  di cioccolato fondente, disposti uno sull’altro a modo di montagnetta. Un dolcetto goloso da portare in tavola come dessert di fine pranzo o per una ricorrenza. Ovviamente questa è la mia versione ma si possono farcire come più piace, con panna o crema chantilly; anche con la salsa di copertura si può spaziare con la fantasia usando il caramello o cioccolato bianco. Qui la ricetta: Profiteroles farciti con crema al caffè ricoperti con glassa al cioccolatoprofiteroles


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.