Menù: Pranzo di Natale ricette di antipasto, primo, secondo, contorno e dolce

Il Natale unisce ancor di più le famiglie soprattutto chi è lontano, allora ci coccoliamo con ricette semplici, buone e genuine; questo è il menù natalizio

Un pranzo natalizio fatto di cose buone, semplici e in più genuine. Il Natale, riunisce le famiglie ancor più della domenica soprattutto chi è lontano torna dai propri cari. Infatti oltre a essere uniti intorno a un tavolo per il pranzo c’è anche lo scambio di regali; specialmente i bambini si svegliano con l’unico pensiero del regalo sotto l’albero, perché non allietare questo momento facendo trovare loro per colazione  una brioche soffice, morbida a forma di stella? La brioche fiordilatte buona anche come dolce poiché sembra un panettone.

A pranzo poi iniziare con un antipasto gustoso e che abbellisca anche il tavolo in maniera scenografica; l’alberello di Danubio salato, abbinato alle girelle di sfoglia farcite. Il primo piatto  può non essere le crespelle ai formaggi? Buone, deliziose ma anche eleganti. Allo stesso modo il secondo piatto; il classico filetto al barolo contornato  da funghi. Ovviamente in un pranzo natalizio non possono mancare dolci tradizionali; come roccocò, panettoni e quant’altro.

MENÙ PRANZO DI NATALE

Colazione: Stella di brioche

Brioche fior di latte a forma di stella, idea perfetta per le festività natalizie. Ricetta presa dal blog Fable de Sucre, un impasto morbido e soffice, che rimane tale anche dopo qualche giorno perché fatta con lievito madre. Buona e bella da presentare in tavola per la colazione e perché no! Proprio la mattina di Natale; da servire anche ad amici e parenti. Si può preparare in anticipo, una volta fredda basta chiuderla in un sacchetto per alimenti si mantiene bene; infatti con mia sorpresa dopo due giorni era ancora perfetta.QUI RICETTA

panbrioche stella di natale

 

Antipasto:Danubio a forma d’alberello

Il Danubio è un insieme di piccoli panini rustici di pasta brioche, disposti poi nello stampo in un’unica torta.  Soffici, morbidi e soprattutto golosi farciti di salumi e scamorza. Un’idea originale e sfiziosa preparati in forma d’albero di Natale e portati in tavola in aggiunta agli antipasti per il pranzo di Natale; in modo che ogni commensale ne stacca uno servendosi da solo.QUI RICETTA

danubio in forma alberello

 

Antipasto: Girelle di sfoglia

Le girelle di pasta sfoglia, farcite con prosciutto, zucchine e formaggio spalmabile. Sono ottime come antipasto, come aperitivo ma anche per arricchire un buffet di compleanno od onomastico.  Per farle occorre un rotolo di pasta sfoglia già pronto e si preparano in un attimo, sono fragranti e friabili.QUI RICETTA

girelle farcite 1

Primo piatto: Crespelle ai formaggi

Crespelle ai formaggi, primo piatto gustoso e goloso. Ottimo  per un pranzo importante e anche per quello della domenica. Quest’idea farà impazzire sicuramente i palati dei commensali più esigenti; soprattutto chi ama i formaggi. Morbide crepes farcite con fontina, ricotta, fiordilatte e formaggi grattugiati, il tutto condito con sugo di pomodoro, arrotolate e poi disposte in teglia e coperte interamente da altro sugo. Una ricetta questa  un po’ impegnativa ma facile da eseguire, una volta pronte le basi; cioè crepes e sugo, non bisogna fare altro che farcirle, quindi seguitemi che vi spiego tutto. QUI RICETTA

crespelle ai formaggi

 

Secondo piatto: Filetto al barolo

Filetto al barolo  secondo piatto genuino e gustoso; inoltre è un classico della tradizione italiana. La carne  macerata nel barolo vino rosso prodotto in Piemonte; con le verdure per circa 12 ore, poi soffritta e  cotta con la sua stessa marinatura. Ottima da portare in tavola per un pranzo speciale pure nelle feste. QUI RICETTA

filetto al barolo

 

Contorno: Funghi in padella

Per poter fare un contorno con ingredienti semplici ed economici come aglio, prezzemolo e olio extra vergine d’oliva, sfumando il tutto con del vino bianco, possiamo provare a farlo abbinando dei funghi pleurotus, ottenendo così un contorno da applausi ottenendo il massimo risultato con il minimo sforzo.QUI RICETTA

funghi in padella

Dolce: Cantucci

Dalla tradizione napoletana un altro dolce tipico, il Roccocò, cioè un biscotto speziato e a forma di ciambella duro ma dal cuore morbido. Un tipico dolce Natalizio che, soprattutto in questo periodo, si prepara e si consuma nelle case napoletane. Inoltre se incartati possono fungere anche da regalo.QUI RICETTA

Suggerimenti:

In aggiunta agli antipasti come aperitivo ci sta bene un buon prosecco.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.