Mercedes-Benz EQS: oltre 700 chilometri di autonomia

La futura berlina elettrica Mercedes-Benz EQS sarà dotata di una potenza complessiva di oltre 400 cavalli e un’autonomia di 700 km

Mercedes-Benz EQS è una berlina elettrica ancora in fase di sviluppo. Si prevede che l’auto possa superare i 400 cavalli di potenza e i 700 chilometri di autonomia. Quest’ultimo dato è stato anche confermato da Ola Källenius, il responsabile della casa automobilistica di Stoccarda. La Mercedes-Benz EQS è la prossima berlina elettrica del produttore tedesco e si basa sulla Mercedes-Benz Vision EQS, la sua versione prototipo. È chiamata a competere con modelli come Tesla Model S, la versione elettrica della futura BMW Serie 7  o la Jaguar XJ.

La futura berlina elettrica Mercedes-Benz EQS sarà dotata di una potenza complessiva di oltre 400 cavalli e un’autonomia di 700 km

Si prevede inoltre l’arrivo di una versione AMG più performante, il cui principale rivale sarà Tesla Model S Plaid. Mercedes-Benz EQS sarà il primo modello della famiglia EQ costruito sulla piattaforma MEA, abbreviazione di “Electric Modular Architecture” in inglese. Nascosto sotto una mimetica, il prototipo mostra una griglia completamente chiusa e un parabrezza più verticale rispetto alla Classe S di Mercedes, il suo equivalente con motore a combustione. Ciò può portare a un interno più spazioso, anche se per confermarlo dovremo attendere le prime fotografie.

Non ci sono ancora dettagli sull’equipaggiamento della Mercedes-Benz EQS anche se l’EQS Vision vanta la presenza di un sistema di guida autonoma di livello 3 e la capacità di raggiungere la piena autonomia non appena le autorità e la tecnologia di regolamentazione lo consentiranno. Le unità di prova avvistate avevano la trazione integrale, tuttavia non è ancora noto se arriverà di serie o  se sarà solo opzionale.

Mercedes non ha ancora confermato le specifiche meccaniche dell’EQS, ma tutto suggerisce che disporrà due motori elettrici, uno su ciascun asse, con una potenza combinata di oltre 400 cavalli. La sua batteria, con una capacità non confermata e che sarà prodotta nello stabilimento Daimler di Stoccarda, garantirà un’autonomia di oltre 700 chilometri secondo WLTP.

Ti potrebbe interessare: Mercedes segue le orme di Tesla, renderà i veicoli aggiornabili per la guida autonoma


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp