Mercedes EQC: lancio ritardato in USA

Mercedes ha informato i propri rivenditori che il lancio negli Stati Uniti della nuova Mercedes EQC avverrà nel 2021

Mercedes ha informato i propri rivenditori che il lancio negli Stati Uniti della nuova Mercedes EQC avverrà nel 2021. Questo è un cambiamento significativo poiché l’EQC era originariamente previsto per essere messo in vendita all’inizio del prossimo anno negli Stati Uniti. A questo punto vista la notizia, non sorprende che il crossover sia stato cancellato dal sito Web americano di Mercedes. La pagina di destinazione dell’EQC era operativa fino all’8 dicembre, ma ora reindirizza alla home page del sito in cui il suv elettrico non è presente. Mentre il ritardo non farà piacere a tutti coloro i quali aspettano la vettura, sembra che il modello sia già un successo in Europa.

Mercedes ha informato i propri rivenditori che il lancio negli Stati Uniti della nuova Mercedes EQC avverrà nel 2021

Infatti la società con questa scelta avrebbe preso una “decisione strategica per supportare innanzitutto la crescente domanda dei clienti in Europa per questo modello”. L’ex numero uno di Daimler, Dieter Zeitsche, aveva detto che Mercedes sarebbe stata in grado di soddisfare la domanda di Mercedes EQC nel 2019 e nel 2020. Ma evidentemente la domanda in Europa è maggiore di quelle che erano le previsioni. La produzione di EQC dovrebbe presto raggiungere le 50 mila unità all’anno.

Il Suv elettrico dispone di una batteria agli ioni di litio da 80 kWh e due motori elettrici. Quest’ultimo offre al modello la trazione integrale e una potenza combinata di 408 CV e una coppia di 760 Nm. Ciò consente al crossover  di Mercedes di accelerare da 0 a 100 km orari in 4,8 secondi e di raggiungere una velocità massima limitata di 180 km / h. 

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Wolff spiega di cosa ha bisogno Daimler per mantenere la Mercedes in F1


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp