Mercedes: ‘Le speculazioni sull’abbandono della F1 sono infondate’

Mercedes ha smentito il suo addio alla Formula 1 e ha anche confermato che Toto Wolff rimarrà nella scuderia

Dopo la società madre Daimler, anche la stessa Mercedes ha reagito alle voci che sono state lanciate da numerosi media nella giornata di giovedì. Secondo il team tedesco, una vendita del team di Formula 1 è fuori discussione e per il momento il team tedesco conferma la sua presenza nella massima competizione automobilistica. Secondo Mercedes, Toto Wolff sarà comunque coinvolto, ma non è stato ancora confermato in quale ruolo sarà. Anche se in realtà Daimler aveva in precedenza annunciato che Wolff sarebbe rimasto nella stessa posizione, come capo squadra.

Mercedes ha smentito il suo addio alla Formula 1 e ha anche confermato che Toto Wolff rimarrà nella scuderia

Una dichiarazione di Mercedes afferma: ” La speculazione su un possibile ritiro della Mercedes dalla Formula 1 rimane infondata e irresponsabile. Il nostro sport ha preso le misure giuste per affrontare le conseguenze di COVID-19 garantendo la sostenibilità finanziaria futura, un passo importante che abbiamo applaudito. È nostra chiara intenzione continuare a guidare la Mercedes in Formula 1 nei prossimi anni, insieme al nostro socio amministratore delegato Wolff “.

Il 48enne austriaco ha affermato in passato che il suo ruolo in Mercedes potrebbe cambiare dal 2021 in poi e che probabilmente non sarà presente a tutti i Gran Premi di una stagione. Resta da vedere se sarà o meno il capo squadra. Con questo messaggio il campione del mondo toglie ogni dubbio sul futuro della scuderia in vetta del motorsport. Questo sembra anche chiarire che per il momento una vendita della squadra a Lawrence Stroll non sarà discussa.

Ti potrebbe interessare: Mercedes potrebbe usare il nome di Vettel per fare pressione ad Hamilton per il rinnovo


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp