Mercedes non chiude la porta a Vettel: “Uno dei nostri piloti potrebbe decidere di lasciare la F1”

Toto Wolff non esclude l’ingaggio di Sebastian Vettel alla Mercedes nel 2021

Il mercato dei piloti è particolarmente interessante in questa stagione e la Mercedes è una delle squadre che non ha un pilota confermato per il 2021. Sia Lewis Hamilton che Valtteri Bottas concludono il contratto e quelli di Brackley non escludono la firma di Sebastian Vettel. Toto Wolff ha chiarito che fino ad oggi non avrebbero dato una risposta negativa al tedesco. Tuttavia, i suoi due piloti attuali e George Russell come giovane pilota della scuola Mercedes sono la sua scommessa per il futuro. “Penso che dobbiamo a un quattro volte campione del mondo di non andare e dire immediatamente di no. Devi pensarci. D’altra parte, abbiamo una formazione fantastica e sono molto contento dei nostri due piloti e George“, ha dichiarato in dichiarazioni raccolte da il portale RaceFans.net.

 

Toto Wolff non esclude l’ingaggio di Sebastian Vettel alla Mercedes nel 2021

L’austriaco non vuole escludere alcuna possibilità fino a quando non avrà confermato i suoi due pilotiper il 2021. Anche se così fosse, non chiuderebbe definitivamente la porta a Vettel, poiché, come ricorda, potrebbe essere il caso che alla fine della stagione Bottas o Hamilton decidano di abbandonare la categoria. “Non si sa mai. Uno di loro potrebbe decidere che non vuole continuare a correre e improvvisamente hai un posto libero ed è per questo che non voglio dire che non c’è alcuna possibilità per Sebastian di correre per noi.”

Wolff ha sottolineato che Hamilton, Bottas e Russell vengono prima degli altri. A ciò si deve aggiungere la particolare situazione in cui il pilota della Williams si ritrova a causa della complicata fase che la squadra sta attraversando, che è in procinto di essere venduta. In ogni caso, la decisione non verrà presa fino a quando la stagione non sarà iniziata. “Vogliamo prenderci il nostro tempo. La nostra priorità spetta ai piloti di Mercedes, Valtteri e Lewis, e quindi ovviamente a George e alla situazione in Williams che stiamo aspettando. Inoltre non è necessario escludere alcun pilota. Ecco perché non voglio scartare Sebastian perché chissà cosa accadrà nei prossimi mesi “, ha detto per finire.

Ti potrebbe interessare: Mercedes: ‘Le speculazioni sull’abbandono della F1 sono infondate’

Vettel e Wolff

Vettel e Wolff


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp