Mercedes richiama centinaia di migliaia di veicoli

Daimler sta richiamando centinaia di migliaia di veicoli Mercedes, compresi i furgoni Sprinter per problemi di emissioni

Il gruppo tedesco Daimler sta richiamando centinaia di migliaia di veicoli Mercedes, compresi i furgoni Sprinter per problemi di emissioni ai motori diesel. Venerdì Daimler ha dichiarato che il regolatore di traffico stradale tedesco KBA ha concluso audizioni su alcuni veicoli Mercedes con motori diesel OM651 che soddisfano gli standard di emissione Euro 5 e ha ordinato a Daimler di effettuare richiami.

Maxi richiamo di veicoli Mercedes per problemi alle emissioni

Il settimanale tedesco Bild am Sonntag aveva riferito in precedenza che un richiamo dei furgoni Mercedes Sprinter era imminente dopo che KBA aveva avvertito Daimler che i furgoni potevano avere un software di gestione del motore illegale. “I clienti Mercedes verranno informati per iscritto di ulteriori azioni se il loro veicolo è soggetto al richiamo e può essere installato un aggiornamento software”, ha affermato Daimler.

Daimler ha dichiarato che centinaia di migliaia di veicoli saranno interessati dal richiamo, tra cui 260.000 furgoni Sprinter di una generazione precedente di veicoli che sono andati fuori produzione nel 2016 e che stava collaborando pienamente con il regolatore.

A giugno, Daimler ha emesso un avvertimento sugli utili e ha annunciato di aver accantonato centinaia di milioni di euro, a copertura di vari procedimenti governativi in ​​corso e misure relative ai veicoli diesel. Vedremo dunque come si evolverà questa delicata situazione che coinvolge in tutta Europa centinaia di migliaia di veicoli di Mercedes.

Ti potrebbe interessare: Mercedes-Benz è la prima casa automobilistica a investire nell’eSports


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp