Mercedes vuole il rinnovo di Hamilton e teme la Ferrari

Toto Wolff è fiducioso che Lewis Hamilton non riterrà opportuno lasciare la Mercedes alla fine del suo contratto nel 2020

Il capo del team Mercedes Toto Wolff è fiducioso che Lewis Hamilton non riterrà opportuno lasciare la Mercedes alla fine del suo contratto nel 2020. Hamilton si sta avvicinando al suo sesto titolo mondiale, il quinto vinto con le Silver Arrows, con il GP del Messico  nel caso in cui dovesse ottenere 14 punti in più rispetto al compagno di squadra Valtteri Bottas. Wolff è fiducioso che la Mercedes possa convincere Hamilton a rimanere. “Finché siamo in grado di fornire l’auto vincente, Lewis non ha motivo di prendere in considerazione altre squadre e nemmeno noi abbiamo motivo di guardare altrove”, ha dichiarato Wolff a The Sun.

Toto Wolff è fiducioso che Lewis Hamilton rimarrà alla Mercedes anche dopo il 2020

“La relazione che abbiamo instaurato è un fattore molto forte nel mantenere unita la squadra e una vera risorsa del team Mercedes Formula 1. “Quello che abbiamo detto a Lewis è che vorremmo finire la stagione nel miglior modo possibile, respirare un momento e poi discutere di cosa succede nel 2021. “Lealtà e integrità sono qualcosa che ci lega insieme e le discussioni più importanti sul 2021 saranno con Lewis e Valtteri.

“La Ferrari esaminerà anche le opzioni che hanno. Adesso hanno un buon team piloti che a volte causa problemi, quindi penseranno: ‘Cosa vogliamo per il 2021?’ “Stiamo avendo gli stessi pensieri: quale pensiamo sia la formazione perfetta per il 2021?” Wolff in precedenza aveva ammesso che avrebbe capito se Hamilton avesse voluto andare alla Ferrari prima di abbassare il sipario sulla sua carriera in F1, anche se il britannico ha sempre professato il suo impegno con la Mercedes, che lo ha fatto firmare all’età di 13 anni. Un piccolo dubbio sulle intenzione del pilota inglese rimane in Wolff che teme che il fascino della Ferrari possa alla fine far cambiare idea al suo pilota.

Ti potrebbe interessare: Hamilton ammette che la Mercedes non ha “nessuna speranza” di battere la Ferrari in Messico


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp