Messenger rooms: nuovo sistema di videochiamate Facebook

E’ attivo messenger rooms, il nuovo sistema di videochiamate di gruppo su Facebook

Ormai si sprecano le videochiamate, in questa epoca di reclusione caustica e forzata. Anche Facebook ne escogita una nuova possibilità con messenger rooms. Scopriamo di cosa si tratta.

Messenger rooms: la nuova chat di videochiamate

Il Coronavirus sta relegando le masse chiuse in casa, come in una sorta di condizione agli arresti domiciliari, con le uscite in mascherine sanitarie. Tuttavia, le norme restrittive hanno favorito un abbassamento dei contagi che potrebbe permettere al paese di passare agevolmente alla Fase 2, in cui bisognerà fare attenzione alle relazioni sociali e agli spostamenti, soprattutto collettivi. Insomma, il distanziamento sociale resta ancora all’ ordine del giorno e rimarrà tale, probabilmente, fino all’arrivo di questa estate, se non oltre. Le videochiamate sono il sistema di relazione sociale, tra amici, parenti e lavoratori, più in uso. E le interazioni di gruppo le più gettonate, a tal proposito nasce messenger rooms, un nuovo sistema di Facebook per le chat di gruppo. Si sta testando in Italia proprio in questa settimana. Basterà creare una stanza di chat in cui invitare persone che abbiano messenger, anche se non sono iscritte a Facebook.

Come funzionano le videochiamate di messenger rooms?

Una volta creata la chat di gruppo, si potranno ospitare fino a 50 persone (ma al momento il limite è inferiore) e ovviamente non c’è un limite di tempo per effettuare la videochiamata. Facebook non vede e non ascolta le chiamate e la persona che crea la stanza potrà scegliere chi può vederla, mentre chi può partecipare deve essere presente per avviare la conversazione e può rimuovere gli ospiti in qualsiasi momento. L’instancabile Facebook continua ad aggiornare anche sfondi e fantasie per rendere più deliranti e stravaganti le videochiamate, con gli effetti applicabili da smartphone. insomma, un sistema per non annoiarsi e restare in contatto visivo con i propri amici e parenti, al tempo della quarantena da Covid-19.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp