Mick Schumacher punta alla Formula 1 nel 2021 e al titolo di Formula 2 la prossima stagione

Mick Schumacher ha detto che vuole vincere in Formula 2 nel 2020 per arrivare in F1 nel 2021

Mick Schumacher ha rivelato che mirerà a vincere il titolo di Formula 2 nel 2020, in modo da puntare ad arrivare in Formula 1 per la stagione 2021. Il pilota della Ferrari Academy sta correndo per Prema Theodore Racing in Formula 2 e nella sua stagione d’esordio in campionato, il ventenne ha vinto la sua prima gara in Ungheria. Schumacher gareggerà la prossima stagione in Formula 2 per una seconda stagione  consecutiva. Il giovane tedesco parlando con L’Equipe ha ribadito la sua ambizione di diventare un pilota di F1, proprio come suo padre.

Mick Schumacher ha detto che vuole vincere in Formula 2 nel 2020 per arrivare in F1 nel 2021

Sono sicuro che la Formula 1 è molto diversa da quella che immagino”, ha  detto Mick Schumacher. “Ci saranno più risorse, più preparazione, più sessioni tecniche, più meccaniche intorno a me, più lavoro. Ma voglio farlo.Voglio andare lì ed è per questo che lavoro così duramente ogni giorno per arrivarci. Sto ancora imparando, ma mi piace imparare.” Schumacher ha poi parlato dell’obiettivo di sfidare per il titolo F2 la prossima stagione, nella sua seconda stagione nella serie feeder F1 e di ricevere una chiamata nella categoria di punta del motorsport nella stagione successiva.

Se riesco a fare il grande salto nel 2021, avrò un piccolo vantaggio dato che avrò corso per un anno con pneumatici da 18 pollici”, ha  spiegato Mick Schumacher. “Il mio obiettivo è la F1 e quindi devo puntare a vincere il titolo F2 nel 2020.” Vedremo dunque se davvero il giovane pilota tedesco riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi potendo finalmente coronare il suo sogno di correre nella categoria in cui suo padre ha dominato con 7 titoli piloti nei primi anni 2000.

Ti potrebbe interessare:Mick Schumacher guiderà in Alfa Romeo Racing nella stagione 2020?

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp