Mini bombe di pasta sfoglia ripiene di cioccolato

La volete un’idea veloce, sfiziosa e soprattutto golosa? Ecco, queste mini bombe sono ottime per la colazione e la merenda dei vostri piccoli, ma anche per un dessert di fine pasto

Un’idea veloce e golosa per queste mini bombe di pasta sfoglia. Un dolcetto facile, si prepara in cinque minuti senza impastare e senza attrezzatura particolare. Occorrono solo due rotoli di pasta sfoglia, che può essere sia rettangolare che rotondo, biscotti tipo pan di stelle e crema di nocciola.

Mini bombe di pasta sfoglia

Quando la voglia di fare un break con qualcosa di buono ci assale e, non vogliamo mettere le mani in pasta, la pasta sfoglia già pronta ci viene in aiuto. Le mini bombe farcite al cioccolato, sono davvero golose e di sicuro allieteranno la colazione di grandi e piccoli. Sono ottime anche per accompagnare il caffè o per dessert di fine pranzo. Come tutti i dolcini preparati con la sfoglia, oltre a essere veloci, facili  e friabili, non potrete fare a meno di mangiarli uno dietro l’altro. Ogni volta vanno a ruba, vediamo cosa occorre.

Ingredienti per 20 dolcetti

  • Pasta sfoglia 2 rotoli
  • Biscotti al cioccolato Q.B
  • Crema di nocciole Q.B
  • Latte
  • Acqua
  • Zucchero a velo

Preparazione: mini bombe

Prendete i rotoli di sfoglia dal frigo e srotolateli, accendete il forno a 200°. Adagiate i biscotti lasciando un cm di spazio tra loro, su tutto il rettangolo e spennellateli con il latte; oppure se preferite li potete inzuppare velocemente direttamente nel latte. Mettete su ogni biscotto un cucchiaino abbondante di crema di nocciole, dopodiché coprite con l’altro rotolo. Fate poi aderire bene e tagliate con un coppa pasta tondo di circa 8 cm. Posizionateli su una teglia utilizzando la stessa carta forno della pasta, sigillando bene tutto intorno le mini bombe.preparazione mini bombe Spennellatele oppure spruzzatele con acqua e infornate. Cuocete per 15/20 minuti, devono essere dorate. I ritagli di pasta non buttateli, spruzzateli con acqua e cospargeteli con zucchero semolato, saranno dei biscottini deliziosi. Dopo qualche minuto che li avete sfornati, cospargeteli con zucchero a velo e serviteli. Leggi anche: Ricetta originale tedesca, Krapfen farciti e cotti al forno

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.