Monete antiche e rare in lire, le 5 lire che possono valere 2100 euro

Vediamo il valore di alcune monete antiche in euro tra le quali anche le 5 lire che potrebbero valere fino a 2100 euro.

Continuiamo a rispondere ai nostri lettori che, curiosi, vogliono sapere il valore delle vecchie lire in loro possesso. Premettiamo, come in ogni articolo, che non siamo interessati a comprare le monete nè a venderle ma ci limitiamo solo a rispondere alle domande di consulenza dei nostri lettori.

Valore vecchie lire

Una nostra lettrice ci scrive:

Salve, sono una signora in possesso di alcune monete antiche

Ho 10 lire e 20 lire

 Poi ho le 200 500 100 lire

 Quella che ti ho mandato è 1 lira del 46

 ho monete anche di Vittorio Emanuele 1 2 3

 10 lire dal 51 al 56

 5 lire del 52 53 54 55 56

 

Buongiorno, possiamo dare una valutazione approssimativa soltanto delle monete di cui abbiamo un anno e un valore, quindi, procederò a dirle quanto potrebbero valere le monete di cui mi indica entrambi.

Valore 1 lira

La moneta da 1 lira del 1946 è quella con raffigurato nel rovescio il ramo di arancia con frutto. Il 1946 è proprio l’anno in cui questa moneta è stata messa in circolazione per la prima volta. Il valore della moneta, se fior di conio è di circa 320 euro, se lo stato di conservazione è splendido il valore è di circa 100 euro se, invece è buono il valore si aggira sui 70 euro.

Valore 10 lire

Le 10 lire per gli anni che indica sono quelle con la spiga di grano. Vediamo i valori per gli anni in suo possesso riferiti, però, a monete fior di conio tenute perfettamente

  • 1951: circa 25 euro
  • 1952: circa 20 euro
  • 1953: circa 25 euro
  • 1954: tra i 70 e i 90 euro
  • 1955 tra i 15 e i 20 euro
  • 1956 circa 25 euro

Valore 5 lire

Le monete da 5 lire per gli anni che indica sono quelle con il delfino. . Vediamo i valori per gli anni in suo possesso riferiti, però, a monete fior di conio tenute perfettamente

  • 1952: valore tra i 3 e i 9 euro
  • 1953: valore tra i 3 e i 10 euro
  • 1954: valore tra i 7 e i 15 euro
  • 1955: valore tra i 4 e gli 8 euro
  • 1956: in questo caso la moneta risulta essere abbastanza rara ed il suo valore è molto elevato. Se possiede una moneta fior di conio il suo valore potrebbe raggiungere anche i 2100 euro, se è quasi fior di conio ci sarebbero collezionisti disposti a pagar anche 650 euro, se è in splendido stato di conservazione potrebbe essere valutata sui 200 euro e se in buono stato di conservazione anche 100 euro.

Per tutte le altre monete che indica di possedere, purtroppo,  non scrivendovi gli anni non posso darle un’indicazione di valutazione.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.