Motor Show di Ginevra: messo in vendita lo show e cancellato l’evento 2021

Gli organizzatori hanno dichiarato di aver deciso di annullare il Motor Show di Ginevra del 2021 e di aver messo in vendita l’evento

Il Motor Show di Ginevra è stato cancellato all’ultimo minuto e questo ha gettato nel caos l’evento annuale. In un annuncio, gli organizzatori hanno dichiarato di aver deciso di annullare il Motor Show di Ginevra del 2021, che era previsto per iniziare a marzo. Hanno continuato spiegando che “la maggior parte degli espositori di GIMS che hanno preso parte a un sondaggio ha dichiarato che probabilmente non avrebbero partecipato a un’edizione del 2021 … e che avrebbero preferito avere un GIMS nel 2022″.

Gli organizzatori hanno dichiarato di aver deciso di annullare il Motor Show di Ginevra del 2021 e di aver messo in vendita l’evento

Gli organizzatori hanno continuato a dire che le case automobilistiche hanno bisogno di tempo per riprendersi dalla pandemia di coronavirus ed è “tutt’altro che certo” che un evento nel 2021 sarebbe in grado di attrarre le centinaia di migliaia di visitatori che di solito partecipano al motor show annuale.

Oltre a cancellare il Motor Show di Ginevra del 2021, gli organizzatori hanno annunciato l’intenzione di mettere in vendita l’evento. Vogliono vendere lo spettacolo a Palexpo SA, che ospita l’evento, e hanno notato che questa è la loro opzione preferita in quanto “garantirebbe l’organizzazione regolare di un Salone Internazionale dell’Automobile a Ginevra”.

Gli organizzatori hanno spiegato che l’improvvisa cancellazione dello spettacolo di quest’anno ha comportato perdite di circa 11 milioni di franchi svizzeri ( € 10,2 milioni). Gli organizzatori hanno chiesto al Cantone di Ginevra di ricevere sostegno finanziario e hanno ottenuto un prestito di 16,8 milioni di franchi svizzeri (€ 15,7 milioni).

Anche se sembra una buona notizia, gli organizzatori hanno affermato che il prestito è arrivato a condizioni su cui non potevano essere d’accordo. Le obiezioni chiave erano che gli organizzatori dovevano ospitare un salone di Ginevra nel 2021 e rimborsare 1 milione di franchi svizzeri ( 935 mila euro) a partire dal giugno 2021. Date queste richieste, il prestito non è stato accettato. Non è chiaro come andranno le cose, ma sembra che il Motor Show di Ginevra per il momento non si disputerà più.

Ti potrebbe interessare: Motor Show di Ginevra 2020 annullato: colpa del Coronavirus


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp