Alfa Romeo annuncia una grande novità per il Motor Show di Ginevra 2020

-
24/02/2020

Alfa Romeo nelle scorse ore ha confermato che sta preparando un’importante novità per il prossimo Motor Show di Ginevra

Alfa Romeo annuncia una grande novità per il Motor Show di Ginevra 2020

Alfa Romeo nelle scorse ore ha confermato che sta preparando un’importante novità per il prossimo Motor Show di Ginevra. L’edizione 2020 dell’evento svizzero aprirà le sue porte il 5 marzo, anche se un paio di giorni prima si terrà la conferenza per i media che frequentano il salone. Quindi la data annunciata dall’Alfa Romeo per questa sorpresa è il prossimo 3 marzo. Al momento non sappiamo se sarà una vera grande novità e cioè un modello completamente nuovo, o solo una novità minore, come il lancio di una nuova versione o di un’edizione speciale.

Alfa Romeo nelle scorse ore ha confermato che sta preparando un’importante novità per il prossimo Motor Show di Ginevra

Diverse settimane fa è emersa una voce che ha assicurato che Alfa Romeo stava finalizzando tutti i dettagli di una nuova variante più sportiva e radicale dell’attuale Alfa Romeo GiuliaLa gamma di berline è attualmente capeggiata dalla versione Giulia Quadrifoglio, che ha un motore V6 sovralimentato da 2,9 litri che eroga non meno di 510 cavalli. Secondo queste indiscrezioni, questa nuova versione GTA sarebbe una variante ancora più radicale della berlina italiana. Come i suoi predecessori, come nel caso dell’Alfa Romeo 156 GTA, la Giulia GTA sarà una variante più leggera e leggermente più potente del modello.

Solo pochi giorni fa, l’immagine di un prototipo mimetizzato dell’Alfa Romeo Giulia GTA è apparsa nelle strutture Maserati a Modena. Questa aveva un fronte leggermente modificato e sebbene molte fonti dicessero che potrebbe essere la nuova Giulia GTA, la verità è che potrebbe benissimo essere un prototipo del prossimo restyling del modello. Al di fuori della GTA, altri possibili sviluppi potrebbero essere correlati al nuovo Tonale o alle diverse auto sportive che sono state recentemente cancellate, come la 8C e la GTV . Sebbene le possibilità di vedere uno di questi modelli al Motor Show di Ginevra sembrano essere davvero minime.


Leggi anche: Bonus casa 2022: proroga, agevolazioni e legge di bilancio

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: il Coronavirus crea problemi anche a Cassino?