Alfa Romeo: due addii e nuovi debutti nel 2020

-
10/12/2019

Nel 2020 Alfa Romeo sarà ancora protagonista con due addii e tante novità alla sua gamma di auto

Alfa Romeo: due addii e nuovi debutti nel 2020

Il 2019 di Alfa Romeo sta volgendo al termine. Quello che sta per chiudere non è stato sicuramente un anno positivo per la casa automobilistica del Biscione. Ciò è dimostrato dal continuo calo delle vendite che lo storico marchio milanese ha registrato in Italia e nel mondo in quasi tutti i mesi dell’anno. In tanti si domandano cosa accadrà nel 2020 per la casa automobilistica italiana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Nel 2020 Alfa Romeo sarà ancora protagonista con due addii e tante novità alla sua gamma

Le novità per Alfa Romeo nel 2020 non mancheranno. Innanzi tutto ci saranno due addii molto importanti. Il primo riguarderà la segmento C Giulietta che non sarà più prodotta a partire dal primo trimestre del 2020. Il secondo addio riguarderà invece la sportiva 4C.

Il 2020 però non sarà solo un anno di addii per il Biscione. Farà infatti il suo debutto la versione di produzione della concept car Tonale che prenderà il posto di Giulietta come nuova entry level dello storico marchio milanese.

Sempre nel corso dell’anno assisteremo al debutto delle nuove versioni di Giulia e Stelvio dopo il restyling di metà carriera. Infine non possiamo escludere che entro fine anno non possa venire svelato in versione concept car il futuro B-Suv che invece prenderà il posto di MiTo nella gamma del Biscione.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale: le immagini rubate non erano del modello di produzione