Alfa Romeo: novità importanti per il futuro suv

-
17/12/2019

Il futuro suv compatto di Alfa Romeo, che arriverà nel 2022, secondo le ultime voci potrebbe venire prodotto presso lo stabilimento FCA di Melfi

Alfa Romeo: novità importanti per il futuro suv

Il futuro suv di Alfa Romeo potrebbe venire prodotto a Melfi. E’ questa l’ultima indiscrezione che arriva dal web. La casa automobilistica del Biscione nel 2022 presenterà un nuovo suv compatto che prenderà il posto di Alfa Romeo MiTo alla base della gamma della casa milanese come modello di ingresso. Al momento si sa molto poco di questo modello. Nelle scorse ore però sul web ha iniziato a girare la voce secondo cui il B-Suv potrebbe venire prodotto presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Melfi. Per il momento ovviamente si tratta di una semplice voce che però vogliamo riportarvi visto e considerato che non ci sembra poi un’idea tanto impensabile.

Il futuro suv compatto di Alfa Romeo che arriverà nel 2020 secondo le ultime voci potrebbe venire prodotto a Melfi

Il veicolo dovrebbe nascere su una piattaforma già presente nella gamma di Fiat Chrysler. L’auto sarà dotata di trazione anteriore e condividerà tante cose con la futura Jeep B-Suv. Forse in futuro su questo veicolo sarà basato anche un crossover di Lancia.

Maggiori dettagli su questo modello potremmo averli in occasione di uno degli eventi motoristici del 2020, forse il Los Angeles Auto Show 2020, dove non possiamo escludere che il modello in questione possa venire presentato in versione concept car in vista del suo debutto sul mercato nel 2022 e della sua probabile produzione a partire dalla fine del 2021.

Questo futuro Alfa Romeo Suv compatto rappresenterà un pezzo importante della futura gamma del Biscione che comprenderà ben 3 suv. Infatti oltre al rinnovato Stelvio che sarà presentato sempre nel 2020 arriverà anche il crossover Tonale il cui lancio sul mercato è previsto agli inizi del 2021.


Leggi anche: Fondo imprese in difficoltà: domande in riapertura

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo attraversa le strade italiane nel nuovo film di Netflix