Alfa Romeo: profondo rosso in Europa

-
18/03/2020

Vanno male le cose per Alfa Romeo in Europa. A Febbraio e più in generale nell’intero 2020 vendite in forte calo per il Biscione nel nostro continente

Alfa Romeo: profondo rosso in Europa

Continua il declino di Alfa Romeo. In attesa di nuovi modelli la casa automobilistica del Biscione vede diminuire le sue immatricolazioni in Europa in maniera piuttosto consistente anche nel mese di febbraio 2020. Lo storico marchio milanese infatti  nel vecchio continente deve fare i conti con una riduzione del 21 per cento delle consegne il mese scorso rispetto al mese di febbraio del 2019. Sono state in totale esattamente 3.405 le unità vendute dal Biscione il mese scorso nel nostro continente.

Anche a febbraio 2020 le vendite di Alfa Romeo in Europa sono diminuite drasticamente

Lo scorso anno a febbraio le vendite di Alfa Romeo in Europa erano state oltre 4 mila e questo dunque spiega il notevole calo. Per effetto di questo calo anche la quota di mercato della casa automobilistica milanese scende dallo 0,4 allo 0,3 per cento. Se invece andiamo a guardare il primo bimestre dell’anno, la situazione di Alfa Romeo peggiora ulteriormente in Europa. Infatti nei primi due mesi dell’anno le immatricolazioni del Biscione sono calate del 27 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno a fronte della consegna di appena 6.804 unità. Anche in questo caso la quota di mercato scende allo 0,3 per cento.

Andando a guardare i risultati nei singoli mercati, ci accorgiamo che il marchio di Fiat Chrysler Automobiles è in calo un po’ ovunque. In Italia nel 2020 ha perso il 23,5 per cento con 3.702 unità immatricolate. In Spagna calo del 26 per cento con 561 unità consegnate. In Germania -12.4 per cento con 504 unità vendute. In Francia -42 per cento con appena 300 unità immatricolate. Nel Regno Unito -23 per cento con 314 auto vendute e infine in Svizzera calo del 25 per cento con 387 unità. Insomma sicuramente un 2020 fin qui da dimenticare per Alfa Romeo in Europa al pari di quanto avvenuto lo scorso anno.


Leggi anche: Naspi pagamento Inps di gennaio 2021: che giorno arriva la disoccupazione

Ti potrebbe interessare: La nuova Alfa Romeo Giulia GTA avvistata nello stabilimento Maserati di Modena