Berger crede che alla Ferrari ci sia spazio per Vettel e Leclerc

-
09/12/2019

Berger crede che il dualismo tra Vettel e Leclerc possa aiutare il team di Maranello a migliorare

Berger crede che alla Ferrari ci sia spazio per Vettel e Leclerc

Charles Leclerc e Sebastian Vettel nel 2019 hanno manifestato una certa rivalità e in alcune occasioni si sono addirittura scontrati. Gerhard Berger crede che ci sia spazio per entrambi in Ferrari e che questo dualismo tra loro possa aiutare il team di Maranello a ottenere il meglio dall’auto.  Leclerc ha battuto Vettel nel campionato piloti in questa stagione, il Monegasco ha segnato due vittorie mentre il tedesco solo una. Le due vittorie di Leclerc includevano una vittoria a Monza che ha portato a scene incredibili di festa dei tifosi dopo la gara. L’unica vittoria di Vettel è arrivata in modo controverso quando ha vinto il Gran Premio di Singapore.

Berger crede che il dualismo tra Vettel e Leclerc possa aiutare il team di Maranello a migliorare

Alla penultima gara in Brasile, la coppia si è scontrata, facendo ritirare entrambi dalla gara. Berger crede che ci sia spazio per entrambi nella Scuderia del cavallino rampante. “Il vantaggio è che come squadra, spremi completamente il limone con la tua tecnologia in quella situazione”, ha detto Berger a Servus TV. “Lo svantaggio è che qualcuno deve gestirlo. Ma guardando indietro, è quello che i team di successo hanno sempre fatto, ha duchiarato l’ex pilota di Ferrari e McLaren.

Insomma, a differenza di altri addetti ai lavori che hanno sentenziato che la rivalità tra Vettel e Leclerc possa danneggiare la Ferrari, l’ex pilota austriaco pensa invece che da tale situazione la Ferrari possa invece trarre vantaggio. Vedremo il prossimo anno chi avrà avuto ragione.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

Ti potrebbe interessare: F1, Gp di Abu Dhabi: la gara dei ferraristi Leclerc e Vettel