BMW i8 terminerà la produzione ad aprile

-
11/03/2020

Bmw ha confermato che la produzione della sua auto sportiva ibrida plug-in Bmw i8 terminerà il prossimo mese

BMW i8 terminerà la produzione ad aprile

Bmw ha confermato che la produzione della sua auto sportiva ibrida plug-in Bmw i8 terminerà il prossimo mese, quasi sei anni dopo il suo lancio. Lo stabilimento di Lipsia in Germania cesserà la produzione della rivale di Porsche 911 a metà aprile, a seguito di una decisione di concentrare le sue attività di ingegneria sullo sviluppo di una nuova gamma di modelli elettrici, tra cui il SUV compatto Bmw iX3 , la berlina i4 e l’ ammiraglia SUV iNext. Una nuova auto sportiva elettrica, basata sul concetto Vision M Next dell’anno scorso, dovrebbe arrivare entro i prossimi cinque anni.

Bmw ha confermato che la produzione della sua Bmw i8 terminerà ad aprile

Nei suoi sei anni di vendita, Bmw i8 ha rappresentato una sorta di fiore all’ochiello per una gamma crescente di modelli BMW ibridi plug-in, nonché processi di costruzione pionieristici in fibra di carbonio che sono stati successivamente integrati in parti di altri modelli BMW più convenzionali, tra cui la struttura del corpo in carbonio dell’ultima Bmw serie 7.

Il motore 2 + 2 a posizione centrale è stato venduto con una sola opzione di propulsione durante tutto il ciclo di produzione: un motore a benzina a tre cilindri turbo da 1,5 litri accoppiato a un motore elettrico a bassa potenza. I dati sulle prestazioni sono rimasti sostanzialmente invariati, anche se l’aggiornamento del 2018 ha aumentato la produzione da 357 CV a 369 CV. In una dichiarazione ufficiale, BMW ha detto che Bmw i8 cesserà di essere prodotto dopo la fine di una serie limitata di 200 unità di modelli denominata Ultimate Sophisto Edition.


Leggi anche: Pensioni anticipate e Legge di bilancio 2021: si punta al contratto di espansione oltre ad APE sociale e Opzione Donna

Ti potrebbe interessare: Bmw e Porsche faranno debuttare online le nuove auto a causa del Coronavirus