Fiat 500 elettrica: trapelate le immagini prima del debutto

-
03/03/2020

Sul web appaiono le prime immagini della nuova Fiat 500 elettrica ad un giorno dal suo debutto che dovrebbe avvenire online

Fiat 500 elettrica: trapelate le immagini prima del debutto

La nuova Fiat 500 elettrica doveva debuttare questa settimana al Salone di Ginevra, che è stato cancellato a causa del coronavirus. Nella confusione, sono emerse sul web immagini trapelate del nuovo, elegante modello urbano. Gli scatti rivelano la terza generazione che sembra essere più audace, più pulita e meno retrò rispetto al suo predecessore. Le foto del tetto completamente a scomparsa sono particolarmente invitanti. L’ultima Fiat 500e di prima generazione ha lasciato le concessionarie statunitensi nel 2019. Ma tornerà su una nuova piattaforma EV su misura. La Fiat produrrà 80.000 unità all’anno della 500e, a partire dal secondo trimestre del 2020.

Sul web appaiono le prime immagini della nuova Fiat 500 elettrica ad un giorno dal suo debutto

Il capo della Fiat, Olivier Francois ha recentemente ammesso che le normative sulla CO2 hanno in parte motivato la nuova Fiat 500 elettrica. Al momento in attesa del debutto di domani, sono disponibili pochi dettagli tecnici. I resoconti dei media ipotizzano un autonomia di circa 250 km. Questo è ben al di sotto della norma di veicoli elettrici, ma è coerente con le più recenti city car elettriche progettate per l’uso urbano, come la Honda e e Renault Twingo. La parte frontale sembra più robusta con un cappuccio ad arco. Il precedente logo Fiat piccolo è sostituito da un grande “500”, che apparentemente otterrà una barra attraverso l’ultimo zero per trasformarlo in una e per l’elettrico. Gli specchetti retrovisori più grandi sono montati più indietro e in un punto più alto. Domani dunque dovremo avere maggiori dettagli su questo atteso modello di Fiat.


Leggi anche: Pensioni e quota 100: con cristallizzazione anche dal 2022

Leggi anche: Fiat Chrysler lancerà 2 o 3 nuove Jeep il prossimo anno in India