Formula 1: il DAS di Mercedes sarà vietato dal 2021

-
21/02/2020

Il controverso nuovo sistema DAS di Mercedes è impossibile da implementare in base ai regolamenti per la stagione di Formula 1 2021

Formula 1: il DAS di Mercedes sarà vietato dal 2021

Il controverso nuovo sistema DAS di Mercedes è impossibile da implementare in base ai regolamenti per la stagione di Formula 1 2021, secondo quanto riferito dalla FIA. Si tratta di un dispositivo che consente alle frecce d’argento di regolare l’angolazione dei piedi delle ruote anteriori spostando il volante avanti e indietro. Autosport ha riferito che, mentre la sua legalità è ancora in discussione per l’attuale stagione 2020, sarà già messa fuori legge dalle normative scritte per il prossimo anno. Ai sensi dell’articolo 10.5.2 del regolamento 2021 – pubblicato lo scorso ottobre – la modifica dell’angolazione delle ruote anteriori può essere effettuata solo ruotando il volante in un modo specifico.

Il controverso nuovo sistema DAS di Mercedes è impossibile da implementare in base ai regolamenti per la stagione di Formula 1 2021

L’articolo recita: “il riallineamento delle ruote sterzanti, come definito dalla posizione dell’attacco interno dei relativi elementi di sospensione che rimangono a una distanza fissa l’uno dall’altro, deve essere definito in modo univoco da una funzione monotonica della posizione di rotazione di un solo volante. ”

Dopo il debutto di DAS di ieri, la FIA si è mossa rapidamente per chiarire che tali sistemi avrebbero violato questo regolamento, il che significa che qualsiasi impegno da parte dei rivali Mercedes ad implementarlo da soli sarebbe difficile da giustificare, dato il tempo di sviluppo necessario, indicato dal direttore tecnico di Racing Point, Andy Green, che sarebbe di circa sei mesi.


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

Ti potrebbe interessare: Formula 1: Vettel torna alla Red Bull? ecco cosa ne pensa il fondatore del team