Formula 1: la FIA annuncia modifiche alle regole 2020 e 2021

-
01/04/2020

La FIA ha concordato una serie di modifiche ai regolamenti di Formula 1 del 2020 e 2021 per rispondere alla situazione che si è verificata per il coronavirus

Formula 1: la FIA annuncia modifiche alle regole 2020 e 2021

La FIA ha concordato una serie di modifiche ai regolamenti di Formula 1 del 2020 e 2021 per rispondere alla situazione che si è verificata a seguito del rinvio della stagione a causa della crisi del coronavirus. Il World Motor Sports Council ha approvato oggi una serie di modifiche normative mediante votazione elettronica. Tra questi ci sono cambiamenti nei test: l’eliminazione dei test previsti durante questa stagione è stata approvata per testare i pneumatici da 18 pollici, che saranno introdotti nel 2022 anziché nel 2021. In questa stagione ci sarà solo un giorno di test per i piloti giovani e si terrà dopo l’ultima gara della stagione. In esso i team saranno in grado di scendere in pista con due auto invece di una sola.

La FIA ha concordato una serie di modifiche ai regolamenti di Formula 1 per il 2020 e 2021

Le scuderie dovranno chiudere le loro fabbriche tra marzo e aprile per 21 giorni. Inoltre, le regole per il numero di componenti che possono essere utilizzate sono state modificate a seconda delle gare di Formula 1 che si svolgeranno. La FIA si impegna ad estendere il periodo di chiusura della fabbrica se permangono problemi di salute pubblica e restrizioni del governo per garantire la parità di trattamento per tutti i rivali.

La Federazione Internazionale dell’Automobilismo che è anche motivata dalla sopravvivenza delle squadre più piccole ha dichiarato che d’ora in poi servirà solo il supporto di sei delle dieci squadre per apportare modifiche al regolamento. D’altra parte, la FIA specifica anche che ai team è vietato lavorare sulle auto a partire dal 2022 quest’anno. Infine segnaliamo che tra il 28 marzo e il 31 dicembre, sarà possibile eseguire test nella galleria del vento o simulazioni CFD utilizzando un modello in scala conforme alle normative tecniche del 2020 o del 2021.


Leggi anche: Bonus ristorazione (Mipaaf) Covid e fondo per la filiera: arriva la proroga al 15/12, ecco le istruzioni con i codici Ateco

Ti potrebbe interessare: La Formula 1 prevede di terminare la stagione 2020 nel mese di febbraio 2021