Honda: la seconda auto elettrica arriverà nel 2020

-
09/03/2020

Honda: la casa automobilistica giapponese lancerà un secondo modello elettrico dopo la city car “e” nel 2022

Honda: la seconda auto elettrica arriverà nel 2020

Dopo il lancio commerciale della nuova Honda e, il produttore giapponese concentrerà ora i suoi sforzi sullo sviluppo di una seconda auto elettrica per il mercato europeo. Lo ha confermato Tom Gardner, capo della casa giapponese in Europa. Parlando con un media specializzato, Gardner ha assicurato che la nuova auto elettrica per l’Europa arriverà nel 2022. Tuttavia, non possiamo escludere al momento che il debutto possa venire anticipato di un anno e cioè nel 2021. Al momento non ci sono molte informazioni a riguardo e non si sa se seguirà la linea “retro-futuristica” della Honda e, o se al contrario, scommetterà su un design più convenzionale.

Honda lancerà un secondo modello elettrico dopo la city car “e” nel 2022

Le prime consegne della Honda e sono previste per la prossima estate. Le previsioni di vendita della casa nipponica a proposito del suo primo modello EV ipotizzano circa 10.000 vendite all’anno. Oltre al lancio di una nuova auto elettrica, i piani del brand automobilistico sono di elettrizzare il resto della sua gamma.

La prossima generazione della Honda Civic dovrebbe avere una versione ibrida (HEV) e si sta prendendo in considerazione anche la possibilità di offrire una meccanica ibrida plug-in (PHEV). Si prevede inoltre che la Honda HR-V, il “fratellino” della CR-V, includerà nella sua offerta una versione ibrida convenzionale. Vedremo dunque da questo punto di vista quali altre novità arriveranno dalla casa giapponese nel corso dei prossimi mesi.


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

Ti potrebbe interessare: Coronavirus: Renault e Honda prendono una decisione importante in Cina